Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 08:50
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Le forze dell’ordine hanno fatto un blitz alla Stazione Centrale di Milano

Immagine di copertina

Decine di persone, soprattutto extracomunitari, sono state identificate durante le operazioni della polizia. Chiusi quasi tutti gli ingressi della stazione

Le forze dell’ordine hanno eseguito un blitz alla Stazione Centrale di Milano, portando alla chiusura di quasi tutti gli ingressi della stazione, a parte quelli laterali presidiati dalla polizia. Su piazzale Duca d’Aosta sorvola un elicottero della polizia. I giardinetti in cui solitamente stazionano sia i migranti che molti senza casa sono controllati dalle unità cinofile.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Anche l’accesso alla metropolitana da piazza Duca d’Aosta è stato chiuso. La fermata è rimasta comunque aperta.

Due settimane fa decine di immigrati avevano circondato e aggredito i militari dell’operazione Strade Sicure e i carabinieri proprio davanti la stazione Centrale di Milano. Il blitz di oggi sarebbe legato proprio a quell’episodio.

Durante le operazioni sono state identificate decine di persone, la maggior parte extracomunitari. Alcune delle persone identificate sono state fatte salire sui pullman della polizia che stazionano lungo la piazza, dopo essere stati perquisite e invitate a liberarsi di oggetti come forbici, accendini e coltellini.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI