Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 08:56
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Fondi Lega: Belsito condannato, Bossi padre e figlio prosciolti (grazie a Salvini)

Immagine di copertina

La Lega aveva presentato querela solamente nei confronti di Belsito, salvando così il precedente leader della Lega

L’ex tesoriere della Lega, Francesco Belsito, è stato condannato a un anno e 8 mesi dalla Corte d’appello di Milano per appropriazione indebita dei fondi della Lega.

I giudici invece hanno stabilito il “non luogo a procedere” per Umberto Bossi e il figlio Enzo.

> Fondi Lega: tutto quello che c’è da sapere sulla truffa allo Stato e sui soldi del partito spariti nel nulla

In primo grado la pena inflitta all’ex tesoriere era stata di 2 anni e 6 mesi, ma i giudici della Corte d’Appello hanno prescritto alcune delle accuse presentate contro di lui.

La Corte ha disposto il non luogo a precedere per Umberto e Renzo Bossi perché la Lega aveva presentato querela solamente nei confronti di Belsito, salvando così il precedente leader della Lega.

L’inchiesta di Milano sui fondi della Lega

Nell’ambito del filone processuale rimasto a Milano, il 27 novembre 2018 il leader della Lega Matteo Salvini deposita alla cancelleria della Corte d’Appello una querela per appropriazione indebita nei confronti di Francesco Belsito, ex tesoriere del Carroccio.

La denuncia è necessaria per poter celebrare il processo d’appello: in base a una nuova nuova legge, varata dal Governo Gentiloni, la magistratura infatti non può più procedere d’ufficio per il reato di appropriazione indebita.

A Milano Belsito è imputato con Umberto Bossi e il figlio Renzo per il presunto utilizzo illecito dei fondi del partito: in primo grado l’ex tesoriere è stato condannato a 2 anni e 6 mesi, Bossi senior a 2 anni e 3 mesi e Renzo Bossi a un anno e 6 mesi. Il processo di secondo grado rischiava di saltare proprio perché la Lega non aveva presentato querela.

Leggi anche: Esclusivo TPI, ex tesoriere Lega: “I 49 milioni? Li abbiamo spesi scientemente. Salvini era d’accordo”

Leggi anche:  Esclusiva TPI: L’ex segretaria di Bossi accusa anche Giorgetti: “I milioni della Lega usati per licenziare i dipendenti”

Leggi anche: Esclusiva TPI: “Salvini sapeva dei 49 milioni spariti, ma non fece nulla”. Le rivelazioni shock dell’ex dipendente della Lega che incastrano il vicepremier

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI