Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 18:51
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Una persona è morta per l’esplosione di una bomba carta a Napoli

Immagine di copertina

I Vigili del Fuoco hanno ritrovato i resti di un vero e proprio ordigno scoppiato intorno alle 3.30 del mattino

Intorno alle 3.30 del mattino di venerdì 22 dicembre, un ordigno è esploso a Napoli, in via Ferrante Imparato, nella zona di Ponticelli. Un uomo è morto e un’altra persona risulta festa.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

L’uomo è stato recuperato dai soccorsi in gravi condizione. È stato trasportato all’ospedale Loreto Mare ma non è sopravvissuto allo scoppio e nonostante i tentativi di tenerlo in vita con l’amputazione delle gambe, è morto per l’elevata compromissione degli organi interni.

Inizialmente si era pensato allo scoppio di un petardo, ma i Vigili del Fuoco hanno ritrovato i resti di una bomba carta che ha anche danneggiato una porzione della parete di una palazzina.

A pochi metri dall’uomo, il 118 ha prestato soccorso anche ad una donna che si trovava in forte stato di choc ed è stata trasportata al Cardarelli. Le forze dell’ordine sono impegnate nella ricostruzione della dinamica di quanto accaduto.

Sono in corso indagini da parte dei carabinieri del Nucleo investigativo di Napoli e della compagnia Poggioreale.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI