Covid ultime 24h
casi +15.199
deceduti +127
tamponi +177.848
terapie intensive +56

Pavia, si getta da balcone per sfuggire al marito violento: ricoverata in codice rosso

Di Marco Nepi
Pubblicato il 2 Apr. 2019 alle 20:36 Aggiornato il 2 Apr. 2019 alle 20:40
0
Immagine di copertina

Una donna si è lanciata dal balcone della sua abitazione al terzo piano per scappare dal marito violento.

L’ennesimo episodio di violenza si è verificato a Pavia, in un appartamento in periferia. La donna originaria del Niger non sarebbe in pericolo di vita, ma è stata ricoverata in codice rosso dopo essere stata soccorsa dagli operatori del 118.

A dare l’allarme è stata una vicina di casa che ha chiesto l’intervento dei carabinieri.

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, marito e moglie stavano litigando quando la donna, spaventata dal comportamento assunto nei suoi confronti dal compagno, ha cercato rifugio nel bagno.

Da lì si sarebbe poi gettata dalla finestra nel tentativo di scappare al marito che la inseguiva in casa e che minacciava di farle del male.

La notizia del nuovo caso di violenza contro una donna arriva nel giorno in cui la Camera discute il testo del Codice rosso contro la violenza sulle donne e dopo l’approvazione dell’emendamento sul revenge porn. 

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.