Covid ultime 24h
casi +28.352
deceduti +827
tamponi +222.803
terapie intensive -64

Di Maio e Di Battista incontrano i gilet gialli a Parigi: “Abbiamo tanto in comune”

L'incontro in vista delle elezioni europee per creare un fronte unitario

Di Futura D'Aprile
Pubblicato il 5 Feb. 2019 alle 19:01 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 23:36
0
Immagine di copertina
Credit: Facebook

Il leader 5 Stelle Luigi Di Maio e Alessandro Di Battista si sono incontrati a Parigi con Christophe Chalencon, capo dei gilet gialli.

“Molte le posizioni e i valori comuni che mettono al centro delle tante battaglie i cittadini, i diritti sociali, la democrazia diretta e l’ambiente”, ha spiegato Di Maio alla fine dell’incontro a cui hanno preso parte anche gli eurodeputati del MoVimento 5 Stelle Fabio Massimo Castaldo, Tiziana Beghin e Ignazio Corrao,

“Clima di grande entusiasmo. Nuovo incontro nelle prossime settimane a Roma”, ha poi aggiunto il vicepremier.

Leggi anche: I gilet gialli alle europee possono aiutare Macron, ma rischia di essere una vittoria di Pirro

“Oggi con Alessandro Di Battista abbiamo fatto un salto in Francia e abbiamo incontrato il leader dei gilet gialli Cristophe Chalençon e i candidati alle elezioni europee della lista RIC di Ingrid Levavasseur”, ha poi ribadito in un post Di Maio.

Il leader pentastellato ha sottolineato che si tratta del “primo di tanti incontri, in cui abbiamo parlato dei nostri Paesi, dei diritti sociali, di ambiente e di democrazia diretta. Il vento del cambiamento ha valicato le Alpi. Ripeto. Il vento del cambiamento ha valicato le Alpi”.

Luigi Di Maio ha più volte cercato di avvicinarsi al movimento dei gilet gialli e ha anche scritto una lettera ai manifestanti francesi incitandoli a continuare nella loro lotta contro il governo del presidente Macron, con cui i rapporti sono in continuo peggioramento.

I gilet gialli avevano inizialmente accolto positivamente il messaggio di Di Maio, ma in poco tempo hanno cambiato idea, preferendo prendere le distanze dal Movimento 5 Stelle.

Leggi anche: Governare logora: l’alleanza in Europa coi gilet gialli serve a Di Maio per tornare ad essere populista

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.