Covid ultime 24h
casi +17.455
deceduti +192
tamponi +257.024
terapie intensive +15

Devastata sede della Lega. Sul muro la scritta: “La pacchia è finita”

Di Marco Nepi
Pubblicato il 1 Mar. 2019 alle 11:38 Aggiornato il 1 Mar. 2019 alle 11:39
0
Immagine di copertina

Devastata la sede della Lega di Fagnano Olona, in provincia di Varese. È accaduto nella notte tra giovedì 27 febbraio e venerdì 1 marzo.

Come si può vedere dalla fotografia pubblicata su Facebook dal parlamentare del Carroccio e segretario della Lega Lombarda, Paolo Grimoldi, la vetrina della sede è stata sfondata.

Sul muro esterno, come una firma, la scritta: “La pacchia è finita”.

Un gesto, denuncia Grimoldi, che “non farà altro che alzare la tensione anche in paese”. Fagnano Olona, infatti, è in piena campagna elettorale, a maggio si vota per il rinnovo del sindaco e questo brutto “rischia di esasperare le prossime settimane dove non già non mancheranno le polemiche”.

A denunciare l’accaduto sono stati, intorno alle 7 di mattina, i residenti della zona che hanno immediatamente avvisato Fausto Bossi, segretario della sezione, che a sua volta ha allertato i carabinieri.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.