Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 21:36
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Cosa è successo oggi nel mondo

Immagine di copertina

Le notizie senza giri di parole su The Post Internazionale

Cosa è successo oggi nel mondo, senza giri di parole:

Hong Kong: i manifestanti pro-democrazia hanno intenzione di occupare i palazzi governativi se Chung-Ying Leung, il governatore della regione autonoma, non si dimetterà entro domani (Ap).

Ebola: il paziente malato di ebola negli Stati Uniti è in condizioni critiche, ma stabili. Lo hanno dichiarato le autorità sanitarie locali.

Iraq: nel solo mese di settembre, 1.119 persone sono morte a causa delle violenze nel Paese, rivela un report delle Nazioni Unite. Tuttavia, l’inchiesta non prende in considerazione le zone controllate dall’Isis. A Baghdad, la città più colpita, le vittime civili sono state 352 (Reuters).

Siria: a Homs, due esplosioni avvenute nei pressi di una scuola hanno causato la morte di 10 bambini e 7 adulti (CbcNews).

Bosnia Erzegovina: Radovan Karadzic, ex presidente della Repubblica Serba di Bosnia, si è assunto la responsabilità morale per i crimini commessi dai serbi bosniaci durante le guerre jugoslave. Di fronte alla Corte Internazionale di Giustizia dell’Onu, Karadzic deve rispondere a 11 capi d’accusa, tra cui quello di crimini contro l’umanità per il massacro diSrebenica.

Ucraina: nel primo giorno di scuola a Donetsk, 10 persone sono rimaste uccise a causa di diversi bombardamenti (Cnn). Intanto, i ribelli filorussi sono sempre più vicini alla conquista dell’aeroporto della città.

Cina: a Pechino 10mila piccioni hanno subito controlli anali per timore che trasportassero oggetti sospetti nel giorno della Festa nazionale per il 65esimo anniversario della Repubblica Popolare cinese (Hindustan Times).

Turchia: il presidente Erdogan ha detto che la lotta all’Isis e agli altri gruppi terroristici sarà una priorità per il suo Paese. Saranno prioritarie anche la rimozione di Assad e il ritorno del milione e mezzo profughi siriani (Reuters).

New York Times: taglierà 100 posti di lavoro.

Russia: Putin ha negato di voler limitare l’accesso internet nel Paese (Reuters).

Petrolio: l’azienda britannica Gulf Keystone farà tornare nel Kurdistan iracheno tutto lo staff che era stato evacuato per precauzione (Reuters).

Russia: il governo non alzerà le tasse almeno fino al 2018, ha dichiarato il ministro della Finanza.

Afghanistan: 7 soldati sono morti dopo che i due pullman dove stavano viaggiando sono stati colpiti da altrettanti attentati. I talebani hanno rivendicato quest’offensiva contro l’esercito afghano (Bbc).

Polonia: la premier Ewa Kopacz ha dichiarato di volere fermamente un incremento della presenza militare americana sul suo territorio (Reuters).

Nato: Jens Stoltenberg, ex primo ministro norvegese, è diventato il nuovo Segretario generale dell’Alleanza Atlantica.

Giappone: 9 persone risultano scomparse dopo che un’imbarcazione cinese è affondata al largo della costa occidentale (Ap).

Perù: lo speleologo spagnolo Cecilio Lopez è stato tratto in salvo dopo essere rimasto intrappolato per 12 giorni in una grotta a 400 metri di profondità.

Algeria: il silenzio del presidente Bouteflika sulla decapitazione dell’alpinista francese Hervé Gourdel, commessa da un gruppo islamico alleato dell’Isis, aumenta i sospetti sul suo stato di salute. L’ultimo discorso pubblico risale ad agosto (Haaretz).

Italia: il prefetto di Napoli ha sospeso dal suo incarico il primo cittadino Luigi De Magistris dopo la condanna a un anno e tre mesi per il processo Why Not. “La sentenza? Salutatemela”, ha dichiarato l’ex sindaco (La Stampa).

Usa: incontro bilaterale alla Casa Bianca tra il presidente Obama e il premier israeliano Netanyahu.

Le notizie senza giri di parole su The Post Internazionale (@thepostint).

Iscriviti alla newsletter: http://goo.gl/w2kb5E

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI