Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 08:24
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Cosa è successo oggi nel mondo

Immagine di copertina

Le notizie senza giri di parole su The Post Internazionale

Ebola: il Pentagono ha annunciato che undici soldati statunitensi di ritorno dalla Liberia resteranno in isolamento per tre settimane nella base militare di Vicenza per essere certi che non abbiano contratti l’ebola.

– Nigeria: almeno 70 donne rapite da Boko Haram nel nordest del Paese. I miliziani costringono le donne a combattere contro l’esercito nigeriano, secondo un rapporto di Human Rights Watch.

Renzi: in un editoriale, il Wall Street Journal lo invita ad andare avanti con le riforme e definisce la Cgil “il movimento italiano del suicidio economico”.

Germania: le FEMEN hanno protestato di fronte all’ambasciata iraniana di Berlino contro l’esecuzione di Reyhaneh Jabbari lo scorso sabato all’alba. Reyhaneh Jabbari, 26 anni, era stata condannata a morte per aver ucciso l’uomo che l’aveva tentato di stuprarla.

– Ungheria: migliaia di persone sono scese in piazza a Budapest contro la proposta di legge del governo di Viktor Orban che imporrebbe una tassa sull’uso di internet, pari a 50 centesimi di euro ogni gigabyte di traffico di dati.

– Brasile: Dilma Rousseff viene riconfermata presidente nel ballottaggio contro Aecio Neves.

– Ucraina: il partito di Poroshenko vince le elezioni per il rinnovo del parlamento. Larga maggioranza per i partiti filo-occidentale. Il partito comunista fuori dal parlamento per la prima volta da 96 anni.

– Uruguay: nessun candidato alle elezioni presidenziali ottiene la maggioranza. Il secondo turno sarà tra il candidato del Frente Amplio Tabarè Vazquez e il conservatore Luis Alberto Lacalle Pou.

– Tunisia: il voto si è svolto senza incidenti. Secondo gli exit poll, sarebbe in testa il partito laico Nidaa Tounes, seguito dagli islamici moderati di Ennahda.

– Cuba: presenterà 246 progetti per rilanciare gli investimenti stranieri sull’isola, scrive il quotidiano di stato 

– Sudafrica: ucciso il portiere e capitano della nazionale di calcio Senzo Meyiwa, 27 anni, in seguito a un tentativo di rapina.

– Iraq: un attentato suicida contro gli sciiti a Jurf al-Sakhar,a sud di Baghdad, ha provocato almeno 24 morti e 25 feriti.

– Regno Unito: il premier Cameron ha confermato che non pagherà i 2,1 miliardi di euro richiestigli come quota extra dall’Unione Europea.

Grecia: annunciato sciopero dei maggiori sindacati del Paese per una manifestazione contro le politiche di austerità del governo.

– Israele: morta una ragazza di 22 anni ecuadoriana che era rimasta ferita nell’attentato di alcuni giorni in cui aveva perso la vita una bambina di 3 mesi.

– Ebola: sono più di 10mila i contagi nel mondo, secondo l’Organizzazione mondiale della sanità.

– Spagna: in un operazione anti-corruzione, la polizia spagnola ha arrestato circa 50 persone tra cui politici, funzionari e imprenditori accusati di aver fondato un giro di tangenti da 250 milioni di euro.

– Egitto: L’attivista e blogger Alaa Abd El-Fattah è stato nuovamente incarcerato in seguito alla libertà ottenuta in processo lo scorso marzo.

– Libano: migliaia di civili in fuga da Tripoli, seconda città del Paese, dove sono in corso scontri tra militari e miliziani vicini al fronte al-Nusra, ramo siriano di al-Qaeada.

– India: in arrivo il ciclone Nilofar.

– Botswana: il partito al governo, Democratic Party, ha vinto le elezioni.

Canada: il premier Harper annulla il viaggio in Cina per il timore di nuovi attentati.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI