Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 16:48
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Il messaggio di Chiara Ferragni sulla morte dell’ex manager Alessio Sanzogni: “Rimpiango le parole che non ci siamo detti”

Immagine di copertina
Chiara Ferragni e Alessio Sanzogni. Credit: Instagram

“Sembrava una normale mattina a casa. Poi è arrivata la notizia peggiore”, così Chiara Ferragni ha commentato la morte di Alessio Sanzogni, il suo ex manager che ha perso la vita in un tragico incidente stradale sull’autostrada A4 nella notte tra domenica 27 e lunedì 28 gennaio 2019.

“Non riesco a trovare parole per esprimere quanto tutto questo sia scioccante. Stamattina stavo dando da mangiare al mio piccolo (il figlio Leone, ndr), ho preso un caffè con un’amica in quella che sembrava una normale mattina a casa. Poi è arrivata la notizia peggiore: il mio amico Alessio è morto in un tragico incidente”, ha scritto la fashion blogger.

“Una volta eravamo molto affiatati e lavoravamo insieme a tempo pieno, poi, alcuni anni fa, abbiamo preso strade diverse. Quello che rimpiango ora è il tempo che non abbiamo trascorso insieme negli ultimi due anni, le parole che non ci siamo detti. Certo ci parlavamo ancora e ci sentivamo, ma non erano i discorsi che eravamo soliti avere. Non importa cosa succede nella tua vita, sii sempre consapevole di rendere speciali le persone a cui tieni. Spero che trovi la tua pace Alessio”.

Alessio Sanzogni è morto nella notte di domenica 27 gennaio in un incidente stradale. Era a bordo della sua auto quando si schiantato contro un tir fermo in colonna per un altro incidente avvenuto poco prima. Le forze dell’ordine stanno ancora indagando sulle dinamiche dello scontro.

Lo schianto è avvenuto intorno alle 2 di notte, tra domenica e lunedì, sull’autostrada A4 vicino allo svincolo di Bergamo, in direzione Milano.

Alessio Sanzogni era conosciuto nel mondo dei social e della moda. Influencer di successo ed ex manager della famosissima blogger Chiara Ferragni, Alessio Sanzogni ha perso la vita a soli 34 anni.

Con la Ferragni ha lavorato nell’azienda “Tbs Crew”, dove ricopriva il ruolo di general manager. Alessio Sanzogni era originario di Gardone Val Trompia, in provincia di Brescia, ma viveva a Milano.

L’auto, un Audi Q2, si è accartocciata dopo il colpo contro il tir e Alessio sarebbe morto sul colpo. (Qui il profilo di Alessio Sanzogni)

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI