Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:11
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Cadavere murato dentro casa: arrestata in Lombardia l’amante di 64 anni che commissionò l’omicidio a tre mafiosi | VIDEO

Immagine di copertina
L'albanese è stato ucciso e murato da quattro italiani

I resti dell'uomo sono stati ritrovati durante dei lavori di ristrutturazione

Un vero e proprio cold case. A distanza di anni è stato finalmente risolto il caso della scomparsa di Lamaj Astrid, albanese di cui si erano perse le tracce a Genova nel 2013. I resti del corpo del 41enne sono stati ritrovati durante i lavori di ristrutturazione di una villa a Senago, in provincia di Milano.

I Carabinieri hanno scoperto che a commissionare l’omicidio era stata l’amante della vittima, una commerciante di gioielli di 64 anni che non aveva mai accettato la fine della relazione con l’uomo e aveva scoperto che era stata anche derubata di alcuni preziosi.

L’albanese non aveva però considerato le amicizie pericolose della signora: a finire in manette anche tre membri della criminalità organizzata a cui era stato commissionato l’omicidio. Personaggi molto temibili perché vicini a un clan mafioso originario di Caltanissetta e che sarebbero stati, secondo i Carabinieri che hanno svolto le indagini, gli esecutori materiali dell’assassinio del 41enne.

Oltre alla donna, mandante dell’omicidio, i tre sono ora accusati di omicidio e occultamento di cadavere. Dopo aver ucciso Astrid, i killer avevano pensato bene di sbarazzarsi del corpo murandolo in una parete di una villa settecentesca di Senago. Ma non avevano fatto con i conti con i lavori di restauro che, anche se a distanza di tempo, hanno portato al ritrovamento di brandelli di vestiti della vittima e che hanno portato a risolvere il caso.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI