Covid ultime 24h
casi +10.874
deceduti +89
tamponi +144.737
terapie intensive +73

Preso per il collo e sbattuto a terra dai compagni: nuovo episodio di bullismo a Lecce

Di Futura D'Aprile
Pubblicato il 7 Apr. 2019 alle 12:36
0
Immagine di copertina
Immagine di repertorio

Bullismo Lecce studente – Afferrato per il collo durante la ricreazione e sbattuto a terra con violenza, poi il ricovero in ospedale.

Questo l’ennesimo episodio di violenza verificatosi in una scuola media del Salento alcuni giorni fa e ricostruita dal Nuovo Quotidiano di Lecce.

La madre dello studente vittima di violenza ha inviato una segnalazione al Tribunale per i minorenni tramite una lettera vergata dai Servizi sociali.

La lettera è stata inviata anche al dirigente scolastico e ai genitori dell’aggressore.

Alla Procura adesso spetta il compito di valutare “se ci siano o meno responsabilità nel corpo docente per non avere fermato quell’atto di prepotenza”.

Secondo quanto raccontato dalla madre del ragazzo bullizzato, l’ultimo episodio di violenza ai danni del figlio non sarebbe un caso isolato.

La donna ha spiegato “di avere segnalato più volte che suo figlio era tornato a casa impaurito, intimidito e sostenendo di volerci più rimettere piede a scuola. Ed ha ricordato alla dirigente scolastica, come anche la responsabile dei Servizi sociali comunali che il comportamento di quel gruppo di studenti fosse noto a tutti ormai da tempo, nell’istituto. Soltanto che sarebbe stato sottovalutato”.

>>Bullismo a scuola, un bambino di 10 anni si impicca nella sua cameretta

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.