Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 06:39
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Eleonora Brigliadori, post shock sul cancro di Nadia Toffa: “Chi è causa del suo mal pianga se stesso”

Immagine di copertina

L'attrice è sempre stata una sostenitrice di metodi alternativi alla chemioterapia per la cura del cancro

Eleonora Brigliadori, attrice, conduttrice ed ex annunciatrice televisiva, ha scritto un post vergognoso su Nadia Toffa, l’inviata delle Iene che sta lottando ormai da tempo contro il cancro.

Brigliadori, che già in passato si era fatta notare per le sue posizioni anti-scientifiche e scettiche nei confronti della medicina tradizionale, è stata imbeccata sulla sua bacheca Facebook da un utente che ha scritto: “E quando venne quella delle iene a insinuare sul cancro? Se ne sono tutti scordati”.

Il riferimento è a un servizio delle Iene realizzato nel 2017, in cui Nadia Toffa aveva chiesto conto alla Brigliadori delle sue posizioni su presunte cure “spirituali” contro il cancro. Il colloquio fu tutt’altro che cordiale, e si concluse con uno schiaffo rifilato dalla Brigliadori alla Toffa.

Proprio questo antefatto ha generato la risposta dell’attrice al post dell’utente. La Brigliadori ha commentato: “Chi è causa del suo mal pianga se stesso. Il destino mostra le false teorie nella vita e dove la salute scompare la falsità avanza”

La frase ha scatenato un putiferio: non solo sulla conduttrice, ma anche sulla Rai. Eleonora Brigliadori è stata infatti inserita di recente nel cast di Pechino Express. In molti dubitano sull’opportunità di dare visibilità a una persona schierata da tempo su posizioni pericolose per la salute delle persone.

Brigliadori è da molti anni una sostenitrice del “metodo Hamer”, secondo il quale la genesi delle malattie è legata a traumi o conflitti non risolti. L’attrice si è mostrata più volte vicina anche a metodi spirituali e mistici che, a suo parere, sarebbero più efficaci della chemioterapia per la cura del cancro.

In queste ore diverse persone stanno chiedendo alla Rai di rivedere la sua posizione sulla partecipazione della Brigliadori a Pechino Express, un reality show in onda su RaiDue dal 2012 che consiste in una gara tra dieci coppie di conoscenti, che si sfidano lungo un percorso di circa 8mila chilometri per raggiungere una determinata meta in un viaggio a tappe di alcuni giorni.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI