Covid ultime 24h
casi +15.204
deceduti +467
tamponi +293.770
terapie intensive -20

Brescia, entra in chiesa e urla “Allah”: panico durante la messa di Natale

Di Redazione TPI
Pubblicato il 25 Dic. 2018 alle 13:53 Aggiornato il 27 Feb. 2019 alle 13:39
0
Immagine di copertina

A Brescia un uomo di 35 anni è entrato in una chiesa e ha urlato “Allah”, pronunciando alcune frasi in arabo. Lo riporta il Giornale di Brescia.

L’uomo, che si trovava in un evidente stato di agitazione, ha provocato il panico tra i fedeli, riuniti per partecipare alla celebrazione della messa di Natale di mezzanotte.

L’uomo, di origini marocchine, teneva una mano nascosta dietro la schiena e questo ha lasciato supporre che fosse armato. Alcuni ragazzi sono riusciti a spingerlo fuori dalla chiesa e il sindaco ha allertato i carabinieri.

Residente in zona e già conosciuto alle forze dell’ordine, il 35enne è stato poi portato in caserma dai militari.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.