Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 09:46
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Un venditore ambulante è morto scappando da un controllo della polizia municipale a Roma

Immagine di copertina

L'uomo senegalese di 54 anni stava fuggendo da un blitz predisposto per combattere l'abusivismo sul lungotevere de' Cenci

Durante un blitz della poliza municipale di Roma, predisposto per combattere l’abusivismo, un ambulante senegalese di 54 anni, Nian Maguette, è morto per cause ancora da accertare.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Il controllo stava avendo luogo sul lungotevere de’ Cenci, in pieno centro storico della Capitale.

Non è ancora chiara la dinamica dell’accaduto. Come riporta l’Ansa, secondo alcuni testimoni l’uomo sarebbe stato investito da un motorino dei vigili urbani durante la fuga e cadendo avrebbe sbattuto fortemente la testa sul marciapiede.

Per altri testimoni, invece, l’uomo sarebbe stato colto da malore, probabilmente infarto, sempre durante la corsa per sfuggire al controllo delle forze dell’ordine.

“Abbiamo imposto agli uomini del primo gruppo di non fare alcun inseguimento, è stata solo sequestrata la merce”, ha spiegato alla stampa il vicecomandante della polizia municipale Antonio Di Maggio. “La vittima è stata trovata accasciata in via Beatrice Cenci, a circa 100 metri dal luogo in cui abbiamo operato, nei pressi dell’isola Tiberina”, ha concluso Di Maggio.

AGGIORNAMENTO 07/05: L’autopsia sul cadavere del venditore ambulante ha rivelato che l’uomo è morto in seguito ad un attacco cardiaco. Nian, secondo quanto emerso da alcuni esami, soffriva di problemi cardiaci e l’esame autoptico fa cadere l’ipotesi dell’investimento. Inoltre, sul corpo dell’uomo non sono state trovate fratture, ma solo una ferita sul labbro, che secondo le autorità si sarebbe procurato nella caduta che ha seguito l’infarto.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI