Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:30
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Napoli, baby gang ruba l’albero di Natale di Galleria Umberto

Ancora una volta l'albero di Natale della Galleria Umberto di Napoli è stato rubato nella notte. Il furto è avvenuto nella notte tra il 6 e il 7 dicembre 2018

Ancora una volta l’albero di Natale della Galleria Umberto di Napoli è stato rubato nella notte. Il furto è avvenuto nella notte tra il 6 e il 7 dicembre 2018.

Un gruppo di ragazzi, come si vede nel video pubblicato dai carabinieri di Napoli, ha tagliato l’abete natalizio con una sega, lasciando nel vaso soltanto il tronco di legno.

Nelle notti precedenti in molti si erano offerti volontari per vigilare l’albero, ma è bastato che l’abete venisse lasciato incustodito per una solo sera perché qualcuno ne approfittasse per compiere un furto diventato ormai tradizione.

Questa volta però “Rubacchio” è stato ritrovato dai carabinieri in in via Santa Maria Ognibene, nei vicini Quartieri Spagnoli.

I ladri hanno trascinato l’albero con delle corde e un motorino e l’abete è stato poi legato ad un paletto di ferro, forse per evitare che qualcuno lo portasse via.

Sui rami dell’albero erano appesi ancora alcuni dei biglietti che turisti e cittadini sono soliti legare ai rami dell’albero in occasione delle festività.

Il furto dell’abete non ha sorpreso più di tanto commercianti e residenti, che hanno più volte denunciato lo stato di abbandono in cui versa la Galleria nella notte.

L’albero di Natale a Roma

Intanto a Roma è tutto pronto per l’inaugurazione dell’abete natalizio targato Netflix che ha sostituito il tanto discusso Spelacchio.

L’abete, alto 23 metri, ha degli addobbi molto particolari: i protagonisti delle più amate sierie Netflix come Breaking BadStranger Things, Narcos, Black Mirror, La casa di carta, Suburra, Bojack Horseman saranno raffigurati sulle palline che andranno a decorare l’albero.

Si tratta di oltre 500 palle di Natale, 60mila luci e decorazioni personalizzabili per un investimento di 376mila euro.

Anche quest’anno, però, le polemiche non sono mancate. Il nuovo abete infatti presentava alcuni problemi appena giunto in piazza Venezia: come denunciato da molti utenti in rete, l’abete aveva dei rami spezzati o tagliati e si presentava già piuttosto malconcio.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 179.106 casi e 373 morti: tasso di positività al 16%
Cronaca / Con l’ultimo dpcm, senza Green pass non si potrà nemmeno ritirare la pensione alla posta
Cronaca / Leonardo ci riprova: far passare le armi come icona dello sviluppo sostenibile
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 179.106 casi e 373 morti: tasso di positività al 16%
Cronaca / Con l’ultimo dpcm, senza Green pass non si potrà nemmeno ritirare la pensione alla posta
Cronaca / Leonardo ci riprova: far passare le armi come icona dello sviluppo sostenibile
Cronaca / Covid, Lancet punta il dito contro gli errori dell’Italia a Bergamo: “I lombardi hanno affrontato l’orrore”
Cronaca / Cassazione, su 295 vittime di omicidi volontari, 118 sono donne. “Sconcertante”
Cronaca / Covid, Ricciardi avverte: “Nuova ondata a ottobre, serviranno scelte impopolari”
Cronaca / Bollette, il governo valuta nuove misure per contrastare i rincari record: oggi cabina di regia e consiglio dei ministri
Cronaca / Covid, rallenta la crescita dell’Rt: da 1,54 passa a 1,31
Cronaca / “Negli ospedali solo con il super Green pass”: fa discutere la circolare della regione Puglia
Cronaca / Lettera di minacce al ministro Orlando. Indagini su sostanza all’interno della busta