Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 14:55
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Si squarcia in volo l’ala di un aereo diretto a Bari: atterraggio d’emergenza e terrore tra i passeggeri

Immagine di copertina
L'ala squarciata dell'aereo

Martedì 29 gennaio un aereo partito da Francoforte, e diretto a Bari, ha dovuto effettuare un atterraggio di emergenza a causa di un improvviso squarcio sull’ala del velivolo.

L’aereo era partito da poco dallo scalo tedesco, intorno alle ore 19. L’atterraggio a Bari era previsto per le 21, ma poco dopo il decollo il velivolo ha dovuto avviare le operazioni per l’atterraggio di emergenza, avvenuto per fortuna in maniera sicura e senza conseguenze per i passeggeri.

Questi ultimi hanno comunque vissuto minuti di autentico terrore.

“Dopo 40 minuti siamo tornati indietro per un atterraggio di emergenza – ha raccontato a Repubblica Monica che stava tornando a Bari col marito – ma ci siamo subito accorti che qualcosa non andava, perché l’aereo non prendeva quota e rimaneva sempre basso: vedevamo ancora le luci della città troppo vicine”.

“Ci hanno avvertiti che stavamo rientrando e che l’atterraggio sarebbe stato violento – prosegue – però per fortuna il pilota è stato bravissimo e ha evitato l’impatto turbolento”.

L’aereo, dopo l’atterraggio emergenza, è stato oggetto di approfonditi controlli da parte dei tecnici.

I passeggeri, dopo qualche ora, sono stati imbarcati su un nuovo volo diretto a Bari, dove sono arrivati in nottata.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Regno Unito, la regina Elisabetta II ha trascorso la notte in ospedale: è la prima volta in 8 anni
Esteri / Ecco come Amazon trucca i risultati di ricerca per favorire i propri brand e schiacciare le piccole imprese
Esteri / Il business militare di Amazon con Israele rischia di reprimere i palestinesi: vi sveliamo come
Ti potrebbe interessare
Esteri / Regno Unito, la regina Elisabetta II ha trascorso la notte in ospedale: è la prima volta in 8 anni
Esteri / Ecco come Amazon trucca i risultati di ricerca per favorire i propri brand e schiacciare le piccole imprese
Esteri / Il business militare di Amazon con Israele rischia di reprimere i palestinesi: vi sveliamo come
Esteri / “Una persona è vecchia quando si sente tale”: la regina Elisabetta rifiuta il premio “Anziani dell’anno”
Esteri / Facebook cambierà nome: presto l’annuncio ufficiale
Esteri / Le femministe fanno causa a Miss France: “Spettacolo sessista e discriminatorio”
Esteri / Regno Unito, torna a fare paura il Covid: oltre 200 morti al giorno e 43mila casi. Sotto osservazione nuova mutazione
Esteri / Caso Polonia, Von der Leyen: “Sentenza della corte polacca è sfida all’Ue”. Morawiecki: “No a ricatti”
Esteri / Morto Colin Powell, primo afroamericano a ricoprire il ruolo di segretario di Stato Usa
Esteri / La crisi climatica colpisce Gaza: il territorio palestinese rimarrà senza olio