Covid ultime 24h
casi +20.648
deceduti +541
tamponi +176.934
terapie intensive -9

Stop alle code al supermercato: da lunedì a Solaro accessi contingentati in base alla data di nascita

Da lunedì sarà in vigore l'ordinanza della Sindaca Nilde Moretti, valida fino al 15 aprile. Ai trasgressori una multa da 50 euro. Salgono a 4 i decessi nel Comune del nordovest milanese

Di Redazione TPI
Pubblicato il 4 Apr. 2020 alle 10:25 Aggiornato il 4 Apr. 2020 alle 16:45
0
Immagine di copertina
Nilde Moretti, Sindaca di Solaro (MI)

La Sindaca di Solaro (Milano) Nilde Moretti ha emanato un’ordinanza che, da lunedì 6 aprile, consentirà di recarsi a fare la spesa soltanto una volta ogni tre giorni

Preso atto della eccessiva presenza di persone in coda in attesa di entrare, Moretti ha deciso di scaglionare gli accessi ai supermercati fino al prossimo 15 aprile.

Il criterio adottato per tale turnazione si basa sulla data di nascita, con tre fasce suddivise in base alle decadi.

Questi i giorni nei quali sarà possibile fare la spesa a Solaro:

Lunedi 6 aprile i nati dal 1 al 10 del mese
Martedì 7 aprile nati dall’11 al 20 del mese
Mercoledì 8 aprile nati dal 21 al 31 del mese
Giovedì 9 aprile nati dal 1 al 10 del mese
Venerdì 10 aprile nati dall’11 al 20 del mese
Sabato 11 aprile nati dal 21 al 31 del mese
Lunedi 13 aprile nati dall’1 al 10 del mese
Martedì 14 aprile nati dal 11 al 20 del mese
Mercoledì 15 aprile nati 21 al 31 del mese

Tali regole valgono per le quattro medie superfici di vendita di generi alimentari presenti sul territorio del comune. Chi sarà trovato in fila nel giorno sbagliato sarà multato di 50 euro.

La decisione è stata annunciata al termine di una settimana che ha visto il numero dei decessi salire a quattro. Nel contempo, a Solaro ci sono 33 persone contagiate e 23 in regime di sorveglianza attiva.

Leggi anche: 1. ESCLUSIVO TPI: Una nota riservata dell’Iss rivela che il 2 marzo era stata chiesta la chiusura di Alzano Lombardo e Nembro. Cronaca di un’epidemia annunciata  / 2. Uno scudo penale per il Coronavirus: nel decreto Cura Italia spunta l’emendamento PD per sanare le responsabilità politiche / 3. Borrelli dà i numeri (e sbaglia). Meglio tacere (di Luca Telese)

4. Esclusivo TPI: “Cari italiani non illudetevi, la solidarietà della Cina è solo propaganda per esercitare un’influenza politica”. Parla Joshua Wong, leader delle proteste di Hong Kong / 5. Gori: “Le bare di Bergamo sono solo la punta di un iceberg, i nostri morti sono quasi tre volte quelli ufficiali” / 6. Coronavirus Anno Zero, quel 23 febbraio all’ospedale di Alzano Lombardo: così Bergamo è diventata il lazzaretto d’Italia

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.