Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:28
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Meteo

Maltempo: esonda il Savio in Emilia Romagna, interrotta la linea Bologna-Rimini

Immagine di copertina

Maltempo Emilia Romagna – Il tempo non accenna a migliorare in Italia. La perturbazione arrivata dal nord Europa ha interessato principalmente il Settentrione, in regioni come Friuli Venezia Giulia, il Veneto, la bassa Lombardia e l’Emilia Romagna.

> Qui tutti gli aggiornamenti sul maltempo

In quest’ultima regione nella mattina del 13 maggio è stata interrotta la linea Bologna-Rimini tra Cesena e Forlì a causa dell’esondazione del fiume Savio.

Il maltempo però ha colpito anche Marche, l’Umbria, il Lazio e la Campania.

I Vigili del Fuoco hanno liberto due persone bloccate nella loro abitazione in Emilia Romagna. Sono numerosi i disagi creati da questa ondata di maltempo: zone evacuate e scuole chiuse in diverse zone del centro Italia (Tutti i dettagli sulle scuole chiuse per il maltempo).

L’instabilità proseguirà per tutta la settimana e nella giornata di oggi, 13 maggio, si attendono vento, pioggia e in alcuni casi anche grandine a causa della formazione di un vortice di bassa pressione nell’Adriatico.

La sera il maltempo dovrebbe colpire in particolare la Romagna e le Marche dove sono attesi intensi rovesci, nubifragi, grandinate e un crollo delle temperature. Alto il rischio allagamenti.

Inoltre sono attese nevicate nella zona dell’arco alpino orientale ad un’altezza di 1100-1200 metri, oltre che sull’Appennino settentrionale intorno ai 1300-1400 metri.

Maltempo Puglia – Vento, grandine e pioggia non hanno risparmiato nemmeno il Sud Italia, causando gravi danni all’agricoltura in particolare nella provincia di Taranto e di Bari.

Le zone maggiormente colpite, secondo quanto riferito da Cia Agricoltori Due Mari di Taranto-Brindi, sono state quelle di Ginosa, Mottola e Castellaneta Marina, in provincia di Taranto, oltre alla Valle D’Itria e parte della provincia di Bari.

Emilia Romagna – Nella zona del Bolognese si sono verificati frane, smottamenti e allagamenti e nella notte tra il 12 e il 13 maggio è esondato il torrente Sillaro, nell’Imolese.

Anche il Samoggia ha rotto gli argini in più punti, allagando alcune strade fra Bazzano e Monteveglio nel corso della notte: in mattinata invece il livello dell’acqua ha iniziato a diminuire.

Sono state segnalate diverse frane anche Nella Valsamoggia: a Savigno uno smottamento ha reso necessaria la chiusura della provinciale 27 in località Goccia e in altre strade è stato istituito il senso unico alternato.

Nel corso delle ultime 24 ore i vigili del fuoco di Bologna sono intervenuti più volte e hanno sorvolato anche con l’elicottero le zone colpite

Ti potrebbe interessare
Meteo / Meteo Ferragosto 2020: le previsioni in Italia per la giornata del 15 agosto
Meteo / Meteo, arriva l’anticiclone africano: caldo a 40 gradi, forti temporali e grandinate
Meteo / Allerta meteo in nove Regioni d’Italia: in arrivo temporali e grandinate
Ti potrebbe interessare
Meteo / Meteo Ferragosto 2020: le previsioni in Italia per la giornata del 15 agosto
Meteo / Meteo, arriva l’anticiclone africano: caldo a 40 gradi, forti temporali e grandinate
Meteo / Allerta meteo in nove Regioni d’Italia: in arrivo temporali e grandinate
Meteo / Maltempo, nel Lazio allerta meteo per 24-36 ore
Meteo / Allerta meteo Roma e Lazio, in arrivo piogge e temporali
Meteo / Meteo: Pasqua e Pasquetta con sole e 25 gradi
Meteo / Maltempo, allerta arancione in Sicilia, allerta gialla per altre regioni
Meteo / La leggendaria società sportiva Forza e Coraggio compie 150 anni
Meteo / Meteo, arriva la primavera: bel tempo e temperature fino a 23 gradi
Meteo / Le previsioni del meteo in Italia per oggi, martedì 31 dicembre 2019