Me
HomeGossip

Trooping the Colour, la parata per celebrare il compleanno della Regina

Di Cristiana Mastronicola
Pubblicato il 6 Giu. 2019 alle 16:05 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 02:36
Immagine di copertina
La Regina Elisabetta II. Credit: Tolga Akmen / Anadolu Agency

Trooping the colour 2019

Se sei la Regina più famosa del mondo, non puoi limitarti a festeggiare il tuo compleanno solo il giorno del tuo compleanno. Per questo il Regno Unito ha deciso di dedicare ai festeggiamenti per il compleanno della sovrana una giornata a sé. Anche se è nata il 21 aprile, la manifestazione cade sempre nel secondo weekend di giugno e si svolge per le strade di Londra.

Anche quest’anno, come negli ultimi 260, la regina verrà omaggiata dai sudditi con una grande, grandissima parata. Si chiama Trooping the colour – tradotto: parata della bandiera – e vede coinvolti i reggimenti del Commonwealth e del British Army.

Buon compleanno, nonna! Gli auguri di Harry e Meghan alla Regina | GALLERY

Trooping the colour 2019 | Chi partecipa alla parata

Come si legge sul sito dell’evento, sono oltre 1.400 soldati a sfilare durante la parata, 200 cavalli e 400 musicisti si riuniscono. Il secondo sabato di giugno si ritrovano  e danno luogo a una manifestazione incredibile: si tratta di una dimostrazione militare, di equitazione accompagnata dalla fanfara per celebrare il compleanno ufficiale della Regina.

Lungo le strade, folle di sudditi arrivati da ogni angolo del Regno Unito salutano la parata con le bandiere del paese, mentre militari e cavalli si spostano da Buckingham Palace fino alla Horse Guard’s Parade, insieme ai membri della famiglia reale a cavallo e in carrozza.

Una volta che la regina è arrivata alla Horse Guard’s Parade a Whitehall, effettua un’ispezione delle truppe, che sono soldati addestrati e operativi che indossano l’uniforme da cerimonia delle tuniche rosse e dei cappelli di pelle d’orso.

Trooping the colour 2019 | La Regina in carrozza

Per molti anni la Regina ha attraversato la città a cavallo, accolta dagli applausi e dalle manifestazioni di affetto della sua gente. Negli ultimi anni, però, Sua Maestà ha scelto di partecipare alla parata in suo onore viaggiando in carrozza.

Alla cerimonia partecipano anche gli altri membri della famiglia reale, ma anche ospiti ufficiali come capi di Stato o di governo dei paesi del Commonwealth. L’appuntamento è conosciuto nel regno Unito anche come The Queen’s Birthday Parade (“Parata del compleanno della Regina”) e ogni anno viene trasmesso in diretta dalla BBC.

Il momento clou dell’evento è quando la Regina, insieme ai suoi familiari, appare sul balcone di Buckingham Palace e saluta i sudditi. In quel momento lo squadrone acrobatico della Royal Air Force, le Red Arrows, attraversa il cielo sopra al palazzo reale, in un gioco di acrobazie per rendere omaggio ai sovrani.

Il Trooping the Colour è stato celebrato tutti gli anni del regno di Elisabetta II, tranne nel giugno del 1955, quando l’evento fu cancellato a causa di uno sciopero dei ferrovieri. Quest’anno la parata cade l’8 giugno e gli occhi saranno tutti puntati sull’ultimo arrivato della famiglia reale, il piccolo Archie, pronipote di Elisabetta II, figlio del principe Harry e di Meghan Markle.