Temptation Island 2019, un reality truccato? La denuncia dell’ex concorrente Raffaela Giudice

Di Maria Elena Gottarelli
Pubblicato il 5 Lug. 2019 alle 09:49 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 02:22
0
Immagine di copertina

Temptation Island è cominciato da appena due settimane, eppure il reality è già entrato nel vivo. I giochi di seduzione fra tentatori e tentatrici hanno già messo in crisi diverse coppie, tanto che un’ex concorrente, Raffaela Giudice (protagonista dell’edizione 2018), ha messo in dubbio l’autenticità del programma durante un’intervista rilasciata a Fanpage. Temptation Island 2019 è truccato?

Ilaria e Massimo: tutto quello che c’è da sapere sulla coppia di Temptation Island 2019

“Sono scioccata per come le coppie stanno vivendo questa edizione di Temptation Island- ha esordito Raffaela Giudice- Mi danno la sensazione che i fidanzati e le fidanzate siano entrati nei villaggi che già si erano lasciati. Katia la ‘fotonica’ è la prima nella storia del programma a ridere nel corso di un falò, non so come faccia visto il grado di ansia che caratterizza quei momenti”.

Poi, l’ex concorrente mette le mani avanti: “Non voglio pensare che si siano accordati già prima di entrare perché sarebbe terribile, anche nei confronti della redazione. Tra l’altro, concepire un accordo allo scopo di guadagnare follower non ha senso: le persone non sono stupide, prima o poi capirebbero”.

Affermazioni che, comunque, non fugano del tutto il dubbio che l’ex concorrente pensi in realtà che alcuni dei protagonisti di Temptation Island siano attori.

Temptation Island 2019, che cosa è successo nella prima puntata?

“Nella nostra edizione le cose andarono diversamente. I ragazzi di questa stagione sembrano mirare tutti a quello che arriva dopo Temptation Island, i follower, l’indotto economico. Mi auguro di sbagliarmi perché questo significherebbe determinare la fine del programma.”, ha concluso Rafaela del Giudice.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.