Covid ultime 24h
casi +28.352
deceduti +827
tamponi +222.803
terapie intensive -64

Sgarbi lancia il Festival Cocaina

''Nell'arte, come in letteratura, occorre essere 'stupefacenti'"

Di Giordano Giusti
Pubblicato il 30 Giu. 2018 alle 19:31 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 18:24
0
Immagine di copertina
Vittorio Sgarbi e la sua nuova iniziativa da sindaco

”Nell’arte, come in letteratura, occorre essere ‘stupefacenti'”. Lo ha detto Vittorio Sgarbi, deputato di Forza Italia alla Camera, annunciando la nascita a Sutri, città della quale è stato eletto sindaco alle ultime amministrative, di “Cocaina” una nuova rassegna d’arte e letteratura.

”Abbiamo deciso di fare un gemellaggio con Viterbo – ha spiegato Sgarbi – dove si svolge il celebre festival ‘Caffeina’, programmandone uno parallelo a Sutri denominato ‘Cocaina’, anche con l’intendimento di ribadire che l’unica vera ‘droga’ è la bellezza. E che nell’arte come in letteratura occorre essere ‘stupefacenti”’.

Il Festival ‘Caffeina’ collabora attualmente con Sutri programmando alcuni spettacoli nella città amministrata da Sgarbi.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.