Covid ultime 24h
casi +13.571
deceduti +524
tamponi +279.762
terapie intensive -26

Tutti pazzi per Bradley Cooper-Lady Gaga, ma il commento di Selvaggia Lucarelli spiazza tutti

L'opinionista dice la sua sul presunto flirt tra l'attore e la cantante

Di Cristiana Mastronicola
Pubblicato il 25 Feb. 2019 alle 16:27 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 03:53
0
Immagine di copertina
Lady Gaga e Bradley Cooper; Selvaggia Lucarelli

Selvaggia Lucarelli controcorrente. Ancora una volta, l’opinionista dice la sua e spiazza tutti. Stavolta al centro del commento c’è il tanto chiacchierato presunto flirt tra Bradley Cooper e Lady Gaga. Mentre tutti sognano di vedere l’attore piantare in asso la bellissima moglie e avere gli occhi a cuoricino per la cantante – riproducendo nella vita reale la storia d’amore che in A star is born ha fatto commuovere tutti – Selvaggia Lucarelli smonta tutto e ci riporta coi piedi per terra.

LEGGI ANCHE: Lady Gaga annulla il matrimonio con Carino: c’entra Bradley Cooper

“Trovo abbastanza tenera l’onda di ragazzotte che sognava la favola ‘Bradley Cooper che lascia Irina la bella per Lady Gaga la bruttina’”, scrive la Lucarelli. “Primo perché quella in cui ci identificavamo sperando che Bradley la preferisse alla top stratosferica era comunque una star-milionaria-artista-talentuosa e non so voi ma a ben pensarci io non mi identifico in Lady Gaga manco per un cazzo”, continua l’opinionista. “Voglio dire, non è che perché è sotto il metro e settanta la senta una di noi”, specifica giustamente la Lucarelli.

Il nodo della questione, però, ruota tutto attorno a lui, il bell’attore statunitense: “Secondo perché Bradley Cooper è un narcisista che te lo raccomando, basta guardare A star is born per capire che ha costruito un film non per esaltare Lady Gaga ma per farci sapere quanto lui canti da Dio, quanto sia un musicista mancato, quanto renda bene nei primi piani tutto sudato da frontman scaldamutande”. Insomma, accanto all’ego di Bradley non c’è spazio per nessuno. Tantomeno per una celebrity del livello di miss Germanotta.

“La star Lady Gaga accanto, al pianoforte, gli serviva per realizzare una sua fantasia, e di sicuro non in camera da letto, ma in un’arena. Nella vita – da buon narcisista – il contrario”, spiega Lucarelli. “Bradley è uno dei pochi attori a non aver impalmato una collega (non sia mai che sia più brava di lui) ma una modella fighissima, gnocchissima, ambitissima e molto decorativa. Di sicuro non una che potrà mai oscurare il suo talento”, si legge ancora nel commento dell’opinionista.

“E quindi no, Bradley non realizzerà la vostra favola, perché con Lady Gaga nel film ha già realizzato la sua. E non è ‘io, Bradley Cooper amo Lady Gaga’, ma ‘io, Bradley Cooper, amo Bradley Cooper'”, conclude Selvaggia Lucarelli, che ancora una volta legge il momento da un’altra prospettiva e, perché no?, fa aprire gli occhi.

A scatenare i fan della non-coppia è stato l’annullamento del matrimonio di lei, un fulmine a ciel sereno, visto che le nozze erano state annunciate a gran voce solo lo scorso ottobre. Allora, Lady Gaga aveva parlato di un matrimonio da 5 milioni di dollari, a Venezia, con Christian Carino, il suo manager.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.