Covid ultime 24h
casi +15.199
deceduti +127
tamponi +177.848
terapie intensive +56

Vip che non danno la mancia, arriva il commento ufficiale dell’associazione dei riders

Di Elena Giuliano
Pubblicato il 26 Apr. 2019 alle 20:45 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 02:53
0
Immagine di copertina

Lista vip riders mancia – L’associazione AssoDelivery, che rappresenta le maggiori piattaforme di food delivery ha risposto con sconcerto alla diffusione, tramite post Facebook della black list dei vip che non danno la mancia.

Alcuni riders appartenenti alle piattaforme di food delivery più note come Deliveroo, Glovo, Just Eat, Social Food e UberEats, avevano stilato e pubblicato sulla loro pagina Facebook una lista di nomi che fra gli altri vedevano anche quelli di Chiara Ferragni, Noyz Narcos e Fabio Rovazzi accusandoli di non aver mai lasciato le mance ai riders per il servizio di delivery.

La pagina Facebook in questione è Deliverance Milano, che nella giornata del 25 aprile ha diffuso la cosiddetta ‘black list’ indicando, uno per uno, tutti i nominativi dei vip che avrebbero rifiutato di dare la mancia.

AssoDelivery commenta infatti: “Siamo sconcertati dalle dichiarazioni pubblicate su Facebook dal gruppo Deliverance Milano, soprattutto in relazione al tema della privacy e alle minacce, neanche troppo velate, che sono state rivolte ad alcuni consumatori”. L’associazione ha già segnalato l’accaduto alle autorità competenti.

Quella dei riders è stata una sorta di protesta sia contro l’avarizia di alcuni clienti famosi sia contro le società di delivery che, a quanto dichiarato nel post, tassano anche le mance: “Ad oggi viene trattenuta l’iva quando il pagamento avviene” spiegano.

“Sappiamo tutto di voi. Sappiamo cosa mangiate, dove abitate che abitudini avete. E come lo sappiamo noi, lo sanno anche le aziende del delivery. Queste piattaforme come sfruttano noi lavoratori senza farsi alcuno scrupolo, sfruttano anche voi, speculando e vendendo i vostri dati.” continuano.

“Ecco la blacklist delle celebrità che non danno la mancia ai riders”

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.