Covid ultime 24h
casi +8.561
deceduti +420
tamponi +143.116
terapie intensive +21

Il lavoro da favola esiste: 46mila euro per fare le Principesse Disney

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 3 Apr. 2019 alle 12:54 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 03:10
0
Immagine di copertina

Quando si dice “un lavoro da favola”. Chi ha sempre sognato di diventare una principessa Disney da grande potrebbe aver trovato l’occasione della vita, anche senza principe azzurro.

Dimenticate il romanticismo, perché il bizzarro annuncio di lavoro per diventare una principessa non prevede alcuna ricompensa in amore, bensì in denaro.

Due genitori inglesi hanno stimato un salario di circa  46 mila euro all’anno per un impiego part-time il cui vincolo è soltanto uno: calarsi nel ruolo delle celebri principesse Disney e intrattenere due gemelline di cinque anni.

Siamo a Brookmans Park, nella contea di Hertfordshire (Inghilterra orientale). “La mia è una richiesta un po’ insolita e spero che qualcuno possa aiutarmi”: così inizia il bizzarro annuncio sul portale Childcare, dove due genitori cercano una baby-sitter per le loro due gemelline.

La proposta è semplice seppur inusuale: ogni mese, la potenziale baby-sitter deve essere disposta a calarsi nelle vesti di una celebre principessa Disney, da Belle a Moana, Rapunzel, Merida, Cenerentola, Anna di Frozen e tante altre.

Perché le principesse Disney indossano sempre abiti azzurri?

“Le nostre ragazze sono ossessionate dalla Disney e riteniamo che questo sarebbe il modo migliore per comunicare loro alcuni valori importanti” è la motivazione di mamma e papà, disposti ad accontentare le proprie bambine ma con l’approccio giusto.

“Sappiamo che non si tratta di una normale richiesta di baby-sitter, tuttavia pensiamo che sarebbe un ottimo modo per insegnare alle nostre ragazze virtù come determinazione, compassione, coraggio e ambizione da modelli femminili forti”.

Avreste mai pensato di poter inserire nel vostro curriculum la conoscenza approfondita dell’universo Disney? Perché questa, in Inghilterra, da fantasia si è ben presto tramutata in realtà. Oltre alla vasta cultura di fiabe, nell’annuncio i genitori richiedono ottima padronanza della lingua inglese, patente di guida, corso di primo soccorso, flessibilità d’orario e un’esperienza minima di due anni in ruoli analoghi (non di certo come principesse Disney, sia chiaro, ma come baby-sitter).

Ma non è finita qui: chiunque avrà l’onore di calarsi nelle nobili vesti da principessa, non soltanto avrà uno stipendio da capogiro (46mila euro l’anno), ma anche 25 giorni di ferie oltre alle festività previste dal calendario e ai giorni di malattia.

No, non è un sogno né tantomeno una fiaba: per qualche fortunata nel mondo, sarà presto realtà.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.