Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:04
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Gossip

“Le famose polpette di Ikea in realtà sono turche”: l’incredibile ammissione del governo svedese

Immagine di copertina

Le celebri polpette di carne dell'Ikea non sono svedesi. Esulta il governo turco. Qui tutto quello che c'è da sapere

Le polpette svedesi di Ikea in realtà sono turche.

Tutto è iniziato da un tweet da parte dell’account ufficiale del governo svedese:

Il tweet dice: “Le polpette svedesi sono in realtà basate su una ricetta che re Carlo XII portò a casa dalla Turchia all’inizio del XVIII secolo. Atteniamoci ai fatti!”.

Questo tweet è stato considerato a livello internazionale come una confessione da parte del governo svedese, e in poche ore ha fatto il giro del mondo.

TRT World, canale televisivo internazionale finanziato dalla Turchia, ha scritto sempre su Twitter:

“Le famose polpette svedesi che si trovano a Ikea sono in realtà turche, ammette il governo svedese”.

La storia delle “polpette svedesi” risale all’incirca al  ‘700.

Re Carlo XII, sovrano di Svezia, aveva perso una battaglia chiave contro la Russia nel 1709 e per questo rimase in esilio in Turchia.

Qui apprezzò la cucina locale e una volta rientrato in patria, portò con se il caffè turco (köfte) e la ricetta delle famose polpette di carne.

Inoltre portò in Svezia anche la ricetta del cavolo ripieno, che adesso è conosciuto in Svezia come kåldolmar.

Il Re Carlo XII morì nel 1718, colpito alla testa mentre attaccava la Norvegia occupata dalla Danimarca.

Il sovrano viene anche considerato il responsabile dell’importazione e della diffusione dell’abitudine turca di bere caffè, che si diffuse in Svezia nel tardo diciottesimo secolo.

Ti potrebbe interessare
Gossip / Franco Oppini, la confessione hot: “Il mio segreto con Ada Alberti? Facciamo l’amore otto ore al giorno”
Gossip / Gli insulti alla moglie italiana di Morata dopo la partita contro la Spagna
Gossip / “Can Yaman furioso”, “Diletta Leotta lo trattiene”: cos’è successo davvero in Turchia | VIDEO
Ti potrebbe interessare
Gossip / Franco Oppini, la confessione hot: “Il mio segreto con Ada Alberti? Facciamo l’amore otto ore al giorno”
Gossip / Gli insulti alla moglie italiana di Morata dopo la partita contro la Spagna
Gossip / “Can Yaman furioso”, “Diletta Leotta lo trattiene”: cos’è successo davvero in Turchia | VIDEO
Gossip / Massimo Boldi è di nuovo innamorato, lei ha 34 anni di meno: “Mi sfugge, si ritrae”
Gossip / Amedeo Goria e la fidanzata Vera Miales: “Facciamo l’amore 5 volte al giorno”
Gossip / La compagna del virologo Pregliasco: “Totalmente contraria al fatto che vada in tv, gli dico che è un pirla”
Gossip / Jennifer Lopez e Ben Affleck di nuovo insieme: il video del bacio
Gossip / Giorgia Soleri, la fidanzata di Damiano dei Maneskin, fa coming out: “Sono bisessuale”
Costume / Kanye West e Irina Shayk stanno insieme: le foto della coppia in vacanza in Provenza
Gossip / “Me sto a sentì male”, la reazione della fidanzata di Damiano per la vittoria all’Eurovision