Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 12:45
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Gossip

“Piovono” pesci in strada, gli automobilisti si fermano per recuperarli: l’insolita scena tra onde giganti e maltempo

Immagine di copertina

A Malta ‘piovono’ pesci in strada e i passanti sfidano le onde giganti per recuperarli.

Venti impetuosi hanno colpito l’isola di Malta, con raffiche che sono arrivate a toccare i 100 chilometri orari.  Nel video registrato da un automobilista con lo smartphone, si vedono alcuni passanti che hanno sfidato la forza del vento e dell’acqua per raccogliere i pesci finiti sulla strada a causa delle onde giganti che si sono abbattute sul lungomare. Vengono utilizzate le mani nude, dei secchi e delle buste, tutto pur di pescare direttamente dalla strada.

È questa la scena a cui hanno assistito decine di persone in questi giorni a Malta. L’automobilista, con un pesce incastrato sul parabrezza, si è fermato per riprendere l’insolito spettacolo.

Non è soltanto una credenza popolare ma si tratterebbe di un fenomeno meteorologico straordinario. Malta non è l’unico posto dove è avvenuto. Anche in Honduras e in Thailandia, infatti, piovono pesci.

Nelle Honduras la pioggia di pesci si verifica nella città di Yoro, dove l’evento accade tra i mesi di maggio e luglio. Piogge torrenziali provocano infatti gigantesche onde per colpa delle quali centinaia di pesci si riversano in strada. A Yoro i cittadini raccolgono la grande quantità di pesce e lo mangiano in banchetti che diventano una riconciliazione della comunità con il cattivo tempo.

Al momento nessuna evidenza scientifica riesce a spiegare questo fatto. Alcuni esperti ritengono che la pioggia di pesce potrebbe essere dovuta a una tromba d’aria che ha letteralmente ‘raccolto’ il pescato e poi lo ha riversato a terra. Altri pensano che l’abbondanza di pioggia faccia emergere dal terreno, attraverso piccole cavità, i pesci che vivono nel sottosuolo.

Un’altra delle ipotesi è che forti venti, transitando su bacini d’acqua, raccolgano animali come pesci o rane e li trasportino per chilometri e chilometri. Le trombe marine o i tornado trasporterebbero gli animali a grosse altitudini e larghe distanze.

Difficile in ogni caso per i conduttori del meteo televisivo descrivere la situazione senza cadere nel paradossale, con triglie e trote volanti.

Ti potrebbe interessare
Costume / Kanye West e Irina Shayk stanno insieme: le foto della coppia in vacanza in Provenza
Gossip / “Me sto a sentì male”, la reazione della fidanzata di Damiano per la vittoria all’Eurovision
Gossip / Chef della Prova del Cuoco fa coming out: “Ora sono Chloe, donna transgender”
Ti potrebbe interessare
Costume / Kanye West e Irina Shayk stanno insieme: le foto della coppia in vacanza in Provenza
Gossip / “Me sto a sentì male”, la reazione della fidanzata di Damiano per la vittoria all’Eurovision
Gossip / Chef della Prova del Cuoco fa coming out: “Ora sono Chloe, donna transgender”
Costume / Chi è Giorgia Soleri, la fidanzata di Damiano dei Maneskin
Costume / Damiano dei Maneskin pubblica una foto con la fidanzata Giorgia Soleri: “Dopo 4 anni si può dire?”
Gossip / Stornello romano per Salvini e la fidanzata Francesca Verdini a Castel Gandolfo | VIDEO
Costume / Fedez e le “scarpe di Satana” con il sangue nella suola
Costume / Simona Ventura a TPI: “Vedo poco l’Isola dei Famosi, ho molti Webinar”
Gossip / È nata Vittoria, la figlia di Chiara Ferragni e Fedez: la sua prima foto
Gossip / Belen, festa in zona rossa per la sorella Cecilia: "Alla faccia del Covid"