Covid ultime 24h
casi +24.099
deceduti +814
tamponi +212.714
terapie intensive -30

Dove andare a Pasqua 2019: i consigli di TPI per il viaggio perfetto, sfruttando il ponte

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 19 Mar. 2019 alle 15:34 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 03:20
0
Immagine di copertina

PASQUA 2019 DOVE ANDARE – Appassionati di viaggi e vacanze, l’occasione è di quelle che non si vedono molto spesso. Quest’anno, il ponte di Pasqua 2019 è il più lungo della storia: la festività che celebra la resurrezione di Gesù Cristo cade infatti il 21 aprile, vicinissimo ad altre due feste del periodo: il 25 aprile e il primo maggio.

Se riuscite dunque a prendere qualche giorno di ferie dal vostro lavoro e ad approfittare delle vacanze più lunghe concesse dalle scuole, avrete l’opportunità di prendervi una pausa molto lunga dalla vostra routine: da sabato 20 aprile a mercoledì 1 maggio nei casi più fortunati, o almeno dal 20 al 28 aprile. Perché non sfruttare il ponte di questa festività per un bel viaggetto?

Le previsioni meteo per Pasqua e Pasquetta 2019

Ma dove andare a Pasqua 2019? Rimanere in Italia o andare all’estero, ad esempio in Europa? E poi, mare o montagna? Ecco i consigli di TPI sui luoghi dove passare al meglio la vostra vacanza.

Pasqua 2019 dove andare | Italia

Iniziamo i nostri consigli sul possibile viaggio di Pasqua con la città degli innamorati per eccellenza, ovvero Venezia. Mettete in conto un bel po’ di confusione e anche i prezzi medio alti, ma se siete pronti ad affrontare queste due caratteristiche della città lagunare, allora avete trovato la meta perfetta. Venezia è il giusto mix di cultura, romanticismo e divertimento: tanta arte (è patrimonio dell’Umanità per l’Unesco), ma se sapete dove cercare, anche una movida niente male.

Ma anche Genova, grazie al mare e al clima mite (meteo permettendo) si presta molto bene a un viaggio per il ponte di Pasqua. Tra il centro storico e le tante, belle realtà della periferia, se non avete mai visitato il capoluogo ligure farete un’ottima scoperta, adatta a tutta la famiglia.

Se invece volete andare in Centro Italia, che ne dite di una capatina a Siena? La città è assolutamente bellissima, in più il periodo è l’ideale per visitarla: caldo, ma non troppo. E soprattutto la possibilità di spostarsi in tante altre zone della Toscana.

Se invece volete andare a Sud, una tappa che ci sentiamo di consigliarvi vivamente è Napoli. Adesso che la primavera fa capolino, potete già iniziare a fare aperitivi in spiaggia, soprattutto in quei locali che mettono musica fin dal pomeriggio. Un assaggio di estate in piena regola, con accanto la possibilità di fare anche un tour artistico in una città, per dirla alla Pino Daniele, dai mille colori.

Infine, se invece volete passare una Pasqua più legata alla tradizione religiosa, niente è meglio di Matera, con tante usanze pasquali molto antiche. Accanto a tutto questo, poi, rimane l’interesse artistico e paesaggistico di una delle città più belle e particolari del nostro meridione.

I nostri consigli per il menu del pranzo di Pasqua 2019

Le migliori ricette per il vostro pranzo di Pasqua 2019

Pasqua 2019 dove andare | Estero

Se invece volete recarvi all’estero, magari sfruttando qualche giorno in più di ponte, ci sentiamo di consigliarvi in assoluto Siviglia. Una città attraente, vivibile e soprattutto a portata d’uomo che vi permetterà di vivere momenti fantastici anche se avete bambini al seguito. In più, nel periodo di Pasqua anche in Spagna si iniziano a vedere i primi spiragli della stagione estiva.

Se non vi interessa invece che ci sia caldo, ma desiderate visitare una città che vi resti nel cuore, cosa ne dite di andare a Budapest? Oltre alle super note qualità architettoniche e artistiche del posto, Budapest è una città con tradizioni locali molto suggestive, soprattutto in relazione ai festeggiamenti della Pasqua. Provare per credere.

E vogliamo parlare di Lisbona? Sempre più in voga negli ultimi anni, la città portoghese attira ogni tanto molti turisti del nostro paese. Merito di un clima molto mite, simile a quello del nostro sud, che rende la destinazione particolarmente tagliata per questo periodo dell’anno. Ad aprile poi, proprio in concomitanza della Pasqua, a Lisbona c’è anche il festival culinario “Lisboa Fish and Flavours”. Assolutamente da non perdere.

Un’altra città che merita assolutamente è Dresda, in Germania, che è uno dei polmoni di tutto il paese. Circa due terzi del territorio, infatti, è coperto da aree verdi. Ecco perché la meta è particolarmente indicata per Pasqua: inoltre, in poco tempo siete anche a Praga. Se sfruttate il ponte, potete visitare entrambe.

Per una Pasqua un po’ più rock, invece, niente è meglio di Dublino. La meta irlandese è adatta soprattutto ai più giovani, che magari partono in gruppo alla ricerca di un luogo dove non spendere troppo e divertirsi alla grande.

Idee semplici e veloci per i lavoretti di Pasqua: come abbellire la vostra casa

Tutti i ponti e le festività del 2019

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.