Sta per nascere il royal baby di Meghan e Harry: i bookmaker sono sicuri, si chiamerà così

Manca poco ormai alla nascita del figlio di Harry e Meghan

Di Cristiana Mastronicola
Pubblicato il 5 Mar. 2019 alle 16:33 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 03:47
0
Immagine di copertina
I duchi di Sussex. Credit: Getty Images

Se sarà femmina si chiamerà Diana. O, per lo meno, è questo il nome più gettonato, secondo il bookmaker William Hill. Il secondo nome più papabile sarebbe Alice, il terzo Victoria, il quarto Alexandra.

Se invece il nascituro dovesse essere un maschietto, il nome più quotato sarebbe Arthur, seguito da Edward e James. Non sorprende che i nomi dei bambini reali si stiano dimostrando redditizi con il mercato in rialzo dell’80 per cento rispetto al periodo che ha preceduto la nascita di Prince George nel luglio 2013.

“Le scommesse sui bambini reali non sono mai state così popolari e il pubblico ama chiaramente Harry e Meghan”, ha detto Rupert Hill, di William Hill.

“In questa fase pensiamo che il fatturato sarà più alto per il bambino figlio dei duchi di Sussex di quanto non lo fosse per il Principe George”, ha continuato. “Il vero colpo per gli allibratori è che il royal baby sia una bambina e che Harry e Meghan lo chiamino Diana”.

LEGGI ANCHE: Meghan Markle potrebbe partitore da un momento all’altro

Ma come starebbe Harry a chiamare la prima figlia proprio con il nome della madre che non c’è più? In realtà, in pochi sanno che anche William convive con questa sensazione: la piccola Charlotte, secondogenita dei duchi, ha come secondo nome proprio quello della nonna paterna. Il terzo nome è quello della bisnonna, Elizabeth.

Non è così insolito che i reali portino gli stessi nomi tra di loro. Il secondo nome di George, ad esempio, è Louis, quello del fratellino. Mentre il secondo nome di Louis è Carlo, come il nonno paterno.

Non si sorprenderà nessuno, quindi, se Harry e Meghan sceglieranno il nome di Diana. Anche l’altro bookmaker, Paddy Power dà quotato molto alto il nome di Diana.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.