Covid ultime 24h
casi +20.709
deceduti +684
tamponi +207.143
terapie intensive -47

Meghan Markle potrebbe partitore da un momento all’altro

Secondo un'indiscrezione i medici sarebbero già pronti

Di Marco Nepi
Pubblicato il 4 Mar. 2019 alle 16:26 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 03:48
0
Immagine di copertina
Harry e Meghan

MEGHAN OSPEDALE PARTO – Kensington Palace aveva annunciato che sarebbe accaduto nella primavera 2019. Ma sembra che la duchessa del Sussex, Meghan Markle, partorirà già a marzo. L’indiscrezione è stata lanciata dal magazine New Idea secondo cui il royal baby – o la royal baby oppure addirittura due gemelli/e – nascerebbe prematuramente, all’ottavo mese di gravidanza.

La moglie del principe Harry – ha riportato la testata – si è recata alla Lindo Wing, il reparto privato del St. Mary’s Hospital dove sono nati i figli di William e Kate e in cui dovrebbe venire alla luce il prossimo reale. A far venire il sospetto è stato un Tweet di Kensington Palace che annunciava la presenza della duchessa nella struttura, ma subito dopo rimosso.

Meghan, secondo il magazine, non si troverebbe al St. Mary’s solo per una visita di rito. Un team medico è stato predisposto per assisterla durante il parto. “Meghan, Harry e l’intero Palazzo sono in allerta perché i medici hanno affermato che il bambino potrebbe arrivare da un momento all’altro”, si legge.

Voci circolanti sostengono che l’ex attrice di Suits più volte ha avuto falsi allarmi. Il mese previsto – almeno fino a qualche ora fa – per la nascita del bimbo era aprile.

LEGGI ANCHE: Figlio di Harry e Meghan: ecco come si potrebbe chiamare il prossimo Royal Baby

LEGGI ANCHE: Royal baby, Meghan Markle stupisce ancora: “Cresceremo nostro figlio con un approccio gender-fluid”

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.