Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 12:53
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Gossip

Esiste il muscolo della felicità e si chiama Psoas

Immagine di copertina
Un esercizio utile per lo psoas

Lo psoas è responsabile della buona postura e del benessere mentale: tutti i consigli per allenarlo

Psoas, il muscolo della felicità è una risorsa per il nostro benessere.

Sconosciuto – Misura circa 40 centimetri e connette il tronco alle gambe, quando è in forma sostiene l’autostima e promuove il coraggio di affrontare il mondo esterno. Mai calcolato, anche dai migliori personal trainer. È un muscolo dal ruolo cruciale poiché responsabile dei problemi lombari, ma anche perché il suo benessere concorre alla nostra serenità psicologica. Nel caso un paziente si presenta triste, il posturologo è in grado di dedurlo dalla curva lombare: se accentuata vuol dire che lo psoas sta soffrendo, e che l’umore lo sta facendo insieme a lui.

Psoas e lo yoga – Nello yoga lo psoas è definito “muscolo dell’anima” ed esistono esercizi appositamente studiati per mantenerlo in forma. Vincenzo Ventimiglia ha addirittura lanciato su MatYouCan.com, portale di videolezioni di yoga, pilates e meditazione, il corso The Power of Psoas .

I problemi – Nonostante la grandezza, il muscolo quasi non è visibile, eccezion fatta per un pezzo che compare sopra le creste iliache, quando il soggetto si trova sdraiato. Uno psoas in forma si evince dal portamento e dal passo della persona, ma anche dalla postura e dal respiro. Il muscolo lavora infatti in coppia col diaframma, che è sempre spia dei nostri stati ansiosi e del malessere emotivo.

Tra psoas e mente – C’è un collegamento bidirezionale: per sbloccare le rigidità del primo occorrono esercizi di allungamento dolce, come le estensioni dell’anca e le asana dette “lunghe”, in cui vi è un allungamento della coscia indietro, come negli affondi. Immediato sarà il beneficio anche mentale.

Allenarsi alla felicità: con lo psoas si può fare.

Ti potrebbe interessare
Gossip / Franco Oppini, la confessione hot: “Il mio segreto con Ada Alberti? Facciamo l’amore otto ore al giorno”
Gossip / Gli insulti alla moglie italiana di Morata dopo la partita contro la Spagna
Gossip / “Can Yaman furioso”, “Diletta Leotta lo trattiene”: cos’è successo davvero in Turchia | VIDEO
Ti potrebbe interessare
Gossip / Franco Oppini, la confessione hot: “Il mio segreto con Ada Alberti? Facciamo l’amore otto ore al giorno”
Gossip / Gli insulti alla moglie italiana di Morata dopo la partita contro la Spagna
Gossip / “Can Yaman furioso”, “Diletta Leotta lo trattiene”: cos’è successo davvero in Turchia | VIDEO
Gossip / Massimo Boldi è di nuovo innamorato, lei ha 34 anni di meno: “Mi sfugge, si ritrae”
Gossip / Amedeo Goria e la fidanzata Vera Miales: “Facciamo l’amore 5 volte al giorno”
Gossip / La compagna del virologo Pregliasco: “Totalmente contraria al fatto che vada in tv, gli dico che è un pirla”
Gossip / Jennifer Lopez e Ben Affleck di nuovo insieme: il video del bacio
Gossip / Giorgia Soleri, la fidanzata di Damiano dei Maneskin, fa coming out: “Sono bisessuale”
Costume / Kanye West e Irina Shayk stanno insieme: le foto della coppia in vacanza in Provenza
Gossip / “Me sto a sentì male”, la reazione della fidanzata di Damiano per la vittoria all’Eurovision