Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 07:31
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Gossip

La misteriosa tomba di un cetaceo è stata trovata in un monastero su un’isola della Manica

Immagine di copertina
Un fotogramma del video di National Geographic in cui viene mostrato il ritrovamento

Gli archeologi non sanno ancora spiegarsi perché una focena sia stata seppellita con molta cura, ma hanno due possibili spiegazioni

Nelle ultime settimane, alcuni archeologi stanno indagando su un misterioso ritrovamento: alcune ossa di una focena rinvenute nei resti di un monastero medievale sull’isola di Geurnsey, una dipendenza della Corona brittanica situata nel canale della Manica, tra Regno Unito e Francia.

Il team di ricercatori del Guernsey Museum and Galleries hanno trovato una tomba, scavata nella terra, nell’eremo monastico di Chapelle Dom Hue. All’inizio, pensavano fosse destinata a un essere umano, ma poi hanno capito di essere di fronte a un cranio e alle ossa delle spalle di un cetaceo.

“Non ho mai visto niente di simile”, ha detto a National GeographiPhilip De Jersey, il capo del team di archeologi. “In 35 anni di attività è una delle cose più bizzare che ho mai visto”.

Cosa ci fa infatti una focena – appartenente alla famiglia dei cetacei, ma diversa dai delfini per i suoi denti appiattiti e a spazzola – seppellita in un monastero?

La risposta più scontata riconduce la tomba a un significato religioso: la sepoltura faceva parte di una cerimonia praticata dagli eremiti sull’isola intorno al Quattordicesimo secolo. A sostegno di questa ipotesi, c’è la struttura della tomba, con mura simmetriche e fondamenta regolari, molto curata per non avere una finalità specifica.

Una seconda spiegazione sostiene che i monaci dell’eremo avevano seppellito l’animale per poi mangiarselo. Nel Medioevo non era raro nutrirsi di questi animali, ritenuti un alimento prelibato. Questa ipotesi però introduce un’altra domanda sull’eventuale cattura della focena, che potrebbe essere rimasta intrappolata sull’isola a causa dell’alta marea.

Intanto, i resti ritrovati saranno esaminati in un laboratorio. I risultati permetteranno di capire ancora meglio come vivessero questi eremiti più di seicento anni fa, isolati dal resto del mondo.

Ti potrebbe interessare
Gossip / Franco Oppini, la confessione hot: “Il mio segreto con Ada Alberti? Facciamo l’amore otto ore al giorno”
Gossip / Gli insulti alla moglie italiana di Morata dopo la partita contro la Spagna
Gossip / “Can Yaman furioso”, “Diletta Leotta lo trattiene”: cos’è successo davvero in Turchia | VIDEO
Ti potrebbe interessare
Gossip / Franco Oppini, la confessione hot: “Il mio segreto con Ada Alberti? Facciamo l’amore otto ore al giorno”
Gossip / Gli insulti alla moglie italiana di Morata dopo la partita contro la Spagna
Gossip / “Can Yaman furioso”, “Diletta Leotta lo trattiene”: cos’è successo davvero in Turchia | VIDEO
Gossip / Massimo Boldi è di nuovo innamorato, lei ha 34 anni di meno: “Mi sfugge, si ritrae”
Gossip / Amedeo Goria e la fidanzata Vera Miales: “Facciamo l’amore 5 volte al giorno”
Gossip / La compagna del virologo Pregliasco: “Totalmente contraria al fatto che vada in tv, gli dico che è un pirla”
Gossip / Jennifer Lopez e Ben Affleck di nuovo insieme: il video del bacio
Gossip / Giorgia Soleri, la fidanzata di Damiano dei Maneskin, fa coming out: “Sono bisessuale”
Costume / Kanye West e Irina Shayk stanno insieme: le foto della coppia in vacanza in Provenza
Gossip / “Me sto a sentì male”, la reazione della fidanzata di Damiano per la vittoria all’Eurovision