Covid ultime 24h
casi +8.561
deceduti +420
tamponi +143.116
terapie intensive +21

Cinquanta mamme cantano insieme ai loro figli con la sindrome di Down. Il video è emozionante

Mamme cantano per i loro figli con la sindrome di down "Ti amerò per mille anni"

Di Veronica Di Benedetto Montaccini
Pubblicato il 4 Dic. 2018 alle 09:05 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 13:34
1

Sindrome di down: le mamme danno una lezione su come affrontarla.

Le donne cantano per i propri figli: “Ti ho amato per mille anni e ti amerò per altri mille” dice il testo della canzone intitolata “A Thousand Years” di Christina Perry.

Queste mamme fanno parte di un gruppo Facebook noto come “Designer Genes” creato per i genitori che hanno un figlio con sindrome di Down. Si sono messi insieme per mostrare al mondo quanto come possa essere divertente la vita con bambini affetti dalla sindrome.

Cos’è la trisomia 21

La sindrome di Down, più propriamente trisomia 21 e, in passato, mongoloidismo, è una condizione cromosomica causata dalla presenza di una terza copia (o una sua parte) del cromosoma 21.

Viene anche abbreviata DS dall’acronimo del suo nome in inglese, Down syndrome. Si tratta della più comune anomalia cromosomica del genere umano, solitamente associata a un ritardo nella capacità cognitiva e nella crescita fisica, oltre che a un particolare insieme di caratteristiche del viso.

Il QI medio degli individui con la sindrome di Down è circa 50, contro il 100 delle persone non affette. Laddove tutti i casi diagnosticati presentano un ritardo cognitivo, la disabilità è molto variabile tra gli individui affetti. La maggior parte rientra nella gamma di «poco» o «moderatamente disabili» dal punto di vista della capacità motoria.

1
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.