Covid ultime 24h
casi +13.331
deceduti +488
tamponi +286.331
terapie intensive -4

Lory Del Santo: “Dopo il suicidio del fratello, anche mio figlio Devin ha pensato di uccidersi”

Le preoccupazioni della showgirl per il suo secondo figlio

Di Veronica Di Benedetto Montaccini
Pubblicato il 13 Dic. 2018 alle 11:27 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 11:49
0
Immagine di copertina
Lory Del Santo e il figlio Devin

Lory Del Santo teme il suicidio anche per il figlio secondogenito.

“Loro si erano promessi di stare insieme per sempre. Si volevano troppo bene, stavano sempre insieme” ha confessato in diretta la concorrente del Grande Fratello VIP.

Lo spettro della tragedia – Le difficoltà della sua famiglia a superare la morte di Loren, l’ultimo figlio della Del Santo che si è tolto la vita lo scorso settembre, sono state uno scoglio da superare. Si tratta di una tragedia che si ripete: nel 1991 Conor, il figlio avuto col chitarrista Eric Clapton, era caduto dalla finestra di un grattacielo.

La storia di Loren – Poi ad agosto 2018 la morte di Loren, 19 anni. “Si è tolto la vita a causa di una grave patologia cerebrale. Il suo cervello si è spento per un collasso mentale” ha spiegato Lory.

Le preoccupazioni recenti – Lory Del Santo è adesso preoccupata per Devin, il figlio avuto dall’ex marito e produttore cinematografico Silvio Sardi. La showgirl, dopo l’esperienza del Grande Fratello Vip, ha raccontato i giorni più difficili a Domenica Live: “Non si muoveva più. Ho avuto paura che avesse fatto qualcosa. Invece era svenuto perché ha avuto un collasso mentale e fisico”.

Rapporto tra fratelli – Per questo la preoccupazione della donna adesso si estende anche su Devin, con il quale non ha mai nascosto un rapporto piuttosto burrascoso: “Senza Loren diceva che non riusciva a vivere e che voleva raggiungerlo per dirgli quanto gli voleva bene e per stare insieme per sempre con lui. Aveva il rimorso di non averglielo fatto capire”.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.