Covid ultime 24h
casi +15.204
deceduti +467
tamponi +293.770
terapie intensive -20

Stephen Hawking o Margaret Thatcher? Sfida per il nuovo volto delle 50 sterline

La Banca d’Inghilterra è alla ricerca del nuovo volto della banconota da 50 sterline: la Lady di ferro e il grande astrofisico tra i 992 nomi proposti.

Di Veronica Di Benedetto Montaccini
Pubblicato il 27 Dic. 2018 alle 13:23 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 11:43
0
Immagine di copertina

Le 50 sterline cambiano veste: basta con la faccia della regina Elisabetta II da giovane. Per la prossima banconota sono stati proposti Stephen Hawking oppure Margaret Thatcher.

La sfida – L’idea è quella di stampare sulle banconote una personalità che si è particolarmente distinta nell’ambito delle scienze: lo fa sapere la Banca Centrale d’Inghilterra per bocca del suo Presidente Mark Carney.  I nomi più quotati sono quelli dell’astrofisico Stephen Hawking, famoso per la sua teoria sui buchi neri, e Alan Turing, matematico e filosofo nonchè padre dell’informatica.

Spunta il terzo nome – Tra i 992 nomi in lizza c’è anche quello della Lady di Ferro Margaret Tatcher, Primo Ministro inglese e leader del partito conservatore dal 1975 al 1990. Ma cosa c’entra con le scienze? Il quotidiano Indipendent è andato a ripescare la sua laurea in Chimica ricordando che per un periodo la Tatcher ha lavorato come ricercatrice ad Oxford.

I numeri – In tutto sono stati 230 mila i nomi segnalati per figurare sulla nuova banconota da 50 pounds, poi la lista degli idonei è stata ristretta – per modo di dire – a 992 nomi, che saranno vagliati da una commissione ad hoc. Il vincitore verrà annunciato nell’estate 2019.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.