Me

Francesca Verdini è la nuova compagna di Matteo Salvini: tutto quello che c’è da sapere sulla figlia dell’ex forzista

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 27 Mar. 2019 alle 08:00 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 03:13
Immagine di copertina
Il vicepremier e ministro dell'Interno Matteo Salvini (S) con Francesca Verdini (D) al cinema per l'anteprima italiana di 'Dumbo' di Tim Burton, The Space Cinema Moderno, Roma, 26 marzo 2019. ANSA/RICCARDO ANTIMIANI

Francesca Verdini – Matteo Salvini e Francesca Verdini sono usciti allo scoperto. Quarantesei anni lui e ventisei anni lei, il ministro dell’Interno e la sua nuova fidanzata hanno vent’anni di differenza. Condividono la passione per la politica, o almeno in parte, dato che lei è la figlia di Denis Verdini, già parlamentare di Forza Italia e poi fondatore di Alleanza Liberalpopolare-Autonomie (ALA).

Salvini avrebbe una relazione sentimentale con la giovane fiorentina  da poco più di un mese. I due sono stati avvistati per la prima volta insieme al ristorante di famiglia PaStation, in Campo Marzio a Roma, di proprietà di Tommaso Verdini, l’altro figlio dell’Onorevole.

Ma la prima uscita pubblica ufficiale è stata martedì 26 marzo quando il vicepremier si è mostrato con Francesca al cinema The Space cinema moderno, in piazza della Repubblica a Roma. I due hanno partecipato alla prima di Dumbo, il nuovo film di Tim Burton basato sul classico della Walt Disney.

Salvini era stato avvistato nel ristorante PaStation di proprietà dell’ex deputato di Forza Italia Denis Verdini a Roma. L’indiscrezione era stata riportata da Marco Antonellis sul giornale online Dagospia, il leader della Lega sarebbe andato nel locale a due passi da Montecitorio non per parlare di nuovi accordi e alleanze politiche, ma per incontrare la figlia dell’ex forzista Francesca Verdini.

A sostegno di questa teoria c’è un dettaglio che non è sfuggito al giornale online. Il profilo Instagram di Francesca Verdini sarebbe infatti uno degli appena 47 profili seguiti da Matteo Salvini. Coincidenze? Da ieri sera abbiamo la conferma che non erano solo coincidenze.

Francesca Verdini è di Firenze ma vive a Roma e con il fratello Tommaso si occupa del ristorante “PaStation” che è molto vicino a Montecitorio.

Salvini è andato al “PaStation” lo scorso 20 marzo. Il giorno in cui sono state decise le sue sorti giudiziarie in Senato in merito al caso Diciotti.

Sembrerebbe che Matteo abbia finalmente dimenticato la ex compagna Elisa Isoardi.