Covid ultime 24h
casi +28.352
deceduti +827
tamponi +222.803
terapie intensive -64

Carlo e Camilla avrebbero un figlio segreto: ecco il volto del presunto fratello di William e Harry

Di Veronica Di Benedetto Montaccini
Pubblicato il 23 Mar. 2019 alle 16:24 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 03:15
0
Immagine di copertina

Carlo d’Inghilterra e Camilla Parker-Bowles avrebbero un figlio segreto che vive in Australia. Queste le indiscrezioni che stanno facendo tremare la Royal Family, dopo la denuncia di parentela dal profilo Facebook di Simon Charles Dorante-Day.

> Il discorso della regina Elisabetta su Camilla Parker

L’uomo di 50 anni ha portato nel corso degli anni una serie di prove che dimostrerebbero le sue vere origini. Ora chiede a gran voce la prova del DNA, che potrebbe portare scompiglio nel Regno Unito.

La foto postata dal profilo di Simon

Il presunto figlio illegittimo ha postato sulla sua pagina una foto che lo ritrae accanto a quella che, secondo lui, sarebbe sua madre, ovvero Camilla. L’immagine è accompagnata da una frase: “Quando avevo quell’età, e stavo crescendo a Drayton, Portsmouth, molte persone mi dicevano: ‘Hey, somigli proprio a tua madre’. Mi sono serviti anni per realizzare: primo, non intendevano mia madre adottiva; secondo, sapevano benissimo chi fosse la mia vera madre!”.

Simon è convinto di essere il frutto dell’amore (all’epoca proibito) dei Duchi di Cornovaglia. Il cinquantenne sosterrebbe di essere stato concepito ai tempi in cui Carlo e Camilla vivevano la loro relazione clandestina. E di essere stato dato in adozione, dal momento che i presunti genitori sarebbero stati poco più che adolescenti.

E come ha dichiarato in un’intervista a New Idea, la Principessa Diana sapeva della sua esistenza ed era pronta a renderla pubblica poco prima di morire in un incidente automobilistico nel 1997.

Come verrebbe accolto un fratellastro a corte, se fosse tutto vero?

> “William non voleva sposare Kate, fu il padre Carlo a convincerlo”: rivelazione shock del biografo di corte

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.