Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 13:14
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Gossip

Fedez si scaglia contro i cattolici del Congresso di Verona: “Non trovate argomentazioni più valide alle vostre stro***te?”

Immagine di copertina
Credits: Instagram

Prosegue incessante la pioggia di critiche sul Congresso delle famiglie di Verona, tenutosi lo scorso week end nella città veneta. Il raduno degli antiabortisti e antigay sostenitori del principio che “la vera famiglia è solo quella eterosessuale” ha infatti suscitato diverse polemiche, soprattutto anche per la partecipazione di alcuni esponenti dell’esecutivo come il ministro per la Famiglia Lorenzo Fontana e il vicepremier Matteo Salvini.

A qualche giorno dalla fine del WFC, anche il cantante Fedez ha voluto esprimere il suo commento critico sul raduno. Il marito della celeberrima fashion blogger Chiara Ferragni, infatti, ha condiviso sulle sue pagine social un video in cui riflette su alcune concezioni che i cattolici hanno espresso sulla vetrina veronese.

Le sue riflessioni prendono spunto da un video realizzato da Saverio Tommasi per Fanpage.it dove ci sono diverse interviste ai partecipanti al Congresso che esprimono la loro opinione sulla famiglia e sui gay.

“Ho appena visto un servizio di Fanpage sul congresso delle famiglie di Verona dove le persone intervistate che hanno partecipato al congresso si esprimono sul tema omosessualità asserendo tutti alla medesima maniera: l’omosessualità è sbagliata perché è contro natura. Facendo l’equazione contro natura uguale sbagliato”, sono le parole del cantante rap in merito a chi sostiene che la famiglia possa essere formata unicamente da un uomo e una donna.

“Non trovate argomentazioni più valide alle stronzate che dite?” è l’interrogativo che Fedez pone ai cattolici. “Io rimango sempre piacevolmente sorpreso – ha poi aggiunto il cantante – nel vedere dei cattolici estremisti fare questo tipo di equazione. Perché non è forse contro natura vedere e credere in un uomo che cammina sull’acqua? Che moltiplica il pane, il pesce, che resuscita la gente e che resuscita lui stesso?”.

“Quindi mi chiedo, dai tempi dell’Opus dei a oggi non riuscite a trovare argomentazioni più valide alle stronzate che dite?”, è stata la sua domanda conclusiva rivolta agli intervistati del filmato.

Congresso delle Famiglie: i meme più divertenti diventati virali sui social

Ti potrebbe interessare
Gossip / Franco Oppini, la confessione hot: “Il mio segreto con Ada Alberti? Facciamo l’amore otto ore al giorno”
Gossip / Gli insulti alla moglie italiana di Morata dopo la partita contro la Spagna
Gossip / “Can Yaman furioso”, “Diletta Leotta lo trattiene”: cos’è successo davvero in Turchia | VIDEO
Ti potrebbe interessare
Gossip / Franco Oppini, la confessione hot: “Il mio segreto con Ada Alberti? Facciamo l’amore otto ore al giorno”
Gossip / Gli insulti alla moglie italiana di Morata dopo la partita contro la Spagna
Gossip / “Can Yaman furioso”, “Diletta Leotta lo trattiene”: cos’è successo davvero in Turchia | VIDEO
Gossip / Massimo Boldi è di nuovo innamorato, lei ha 34 anni di meno: “Mi sfugge, si ritrae”
Gossip / Amedeo Goria e la fidanzata Vera Miales: “Facciamo l’amore 5 volte al giorno”
Gossip / La compagna del virologo Pregliasco: “Totalmente contraria al fatto che vada in tv, gli dico che è un pirla”
Gossip / Jennifer Lopez e Ben Affleck di nuovo insieme: il video del bacio
Gossip / Giorgia Soleri, la fidanzata di Damiano dei Maneskin, fa coming out: “Sono bisessuale”
Costume / Kanye West e Irina Shayk stanno insieme: le foto della coppia in vacanza in Provenza
Gossip / “Me sto a sentì male”, la reazione della fidanzata di Damiano per la vittoria all’Eurovision