Covid ultime 24h
casi +25.853
deceduti +722
tamponi +230.007
terapie intensive +32

Le destinazioni preferite dagli italiani per il ponte di Tutti i Santi

HomeToGo, metamotore per alloggi vacanza, ha realizzato uno studio sulle località dove andare a trascorrere il ponte del 1 novembre più ricercate dagli utenti

Di Giuseppe Loris Ienco
Pubblicato il 24 Ott. 2017 alle 16:47 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 19:40
0
Immagine di copertina

Il metamotore per alloggi vacanza HomeToGo ha diffuso i dati relativi alle destinazioni di viaggio più ricercate quest’anno dagli italiani per andare a trascorrere il giorno di Tutti i Santi.

Se ti piace questa notizia, segui TPI Pop direttamente su Facebook

Saranno in molti a non andare a lavoro o a scuola il prossimo 1 novembre; qualcuno ne approfitterà per fare una gita di poche ore fuori dalla propria città, altri riusciranno a prendersi un break di un paio di giorni o addirittura di una settimana.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Tra le destinazioni più ricercate sul motore di ricerca di HomeToGo ci sono città internazionali come Parigi, ma anche le italiane Rome e Bologna.

Altre località che hanno riscontrato un certo successo tra i visitatori della pagina web sono Firenze, Perugia, Venezia, Napoli, Milano, Praga, Amsterdam e La Valletta.

Molto apprezzate le destinazioni in Toscana, Liguria e Sardegna.

I prezzi medi per gli alloggi sono più alti a Roma e Parigi – rispettivamente 158 e 144 euro a notte – mentre a Bologna è possibile riposare in maniera confortevole spendendo 116 euro.

La durata del soggiorno è decisamente più breve all’estero rispetto all’Italia: se in città europee come Amsterdam, Parigi o Praga ci si ferma per poco più di quattro giorni, a Roma, Bologna e Milano si tende a restare per più di una settimana.

Il motivo non sembrerebbe legato a costi più elevati: per destinazioni estere come Malta, Praga e Parigi, infatti, è possibile trovare alloggi più convenienti di quelli disponibili in città italiane come Perugia (215 euro a notte), Venezia (174 euro a notte) e Firenze (139 euro a notte).

Il capoluogo umbro è la seconda città più cara tra le destinazioni più ricercate per la festa di Tutti i Santi dopo Amsterdam (227 euro a notte).

Finale Ligure è invece la località preferita tra chi trascorrerà il ponte del 1 novembre al mare. Una scelta fuori stagione ma decisamente conveniente, visto che con soli 51 euro è possibile prenotare una camera in albergo.

In base ai dati raccolti da HomeToGo, gli italiani che si concederanno una breve vacanza in occasione della festa di Tutti i Santi partiranno soprattutto in gruppo o in famiglia.

Se questa notizia ti è piaciuta, abbiamo creato una pagina Facebook apposta per te: segui TPI Pop

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.