Covid ultime 24h
casi +19.350
deceduti +785
tamponi +182.100
terapie intensive -81

La coppia finita in ospedale dopo aver provato una scena di Dirty Dancing

I due hanno tentato di inscenare la famosa presa in cui Patrick Swayze prende al volo Jennifer Grey e la solleva in aria sulle note di “(I've Had) The Time of My Life” ma si sono scontrati perdendo conoscenza

Di Lara Tomasetta
Pubblicato il 14 Lug. 2017 alle 08:36 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 19:45
0
Immagine di copertina

È una delle scene più romantiche e famose della storia del cinema: Baby (Jennifer Grey) con uno slancio aggraziato e leggero va incontro Johnny Castle (Patrick Swayze) che la prende tra le braccia e la solleva in aria sulle note di (I’ve Had) The Time of My Life. 

Non farà di certo parte del meglio della cinematografia recente, ma questa scena del film Dirty Dancing è talmente famosa da aver ispirato moltissime coppie nel mondo.

Questa stessa ispirazione ha spinto una coppia britannica formata da due cinquantenni, Andy e Sharon Price, a tentare di riprodurre questi istanti emozionanti, per esercitarsi in vista del loro matrimonio. In quell’occasione, infatti, avrebbero voluto replicare la scena di fronte ai loro ospiti.

Tuttavia i risultati non sono stati quelli sperati, dal momento che i due sono finiti in ospedale.

Nel tentare la presa “ad angelo”, infatti, i due si sono scontrati perdendo conoscenza.

Stavano provando la scena in giardino, davanti ai familiari, che quando hanno visto come sono crollati a terra dopo lo scontro hanno dapprima pensato a uno scherzo, ma vedendo che non si rialzavano hanno chiamato l’ambulanza.

“Ho sempre amato Dirty Dancing, è uno dei miei film preferiti di tutti i tempi. Così, mentre eravamo in giardino, ho proposto ad Andy di ricreare la scena ma quando gli sono andata incontro ci siamo scontrati. In un primo momento la nostra famiglia ha creduto che stessimo scherzando, ma presto hanno capito che ci eravamo fatti male sul serio”, ha raccontato la donna.

Sharon Price ha inoltre raccontato che i medici all’ospedale di Southmead a Bristol, nel Regno Unito, hanno riso quando hanno scoperto come i due si erano feriti.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.