Covid ultime 24h
casi +19.350
deceduti +785
tamponi +182.100
terapie intensive -81

Asia Argento risponde a Morgan: “Pugni nel sonno? È un malato di mente e deve disintossicarsi”

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 15 Giu. 2020 alle 17:12 Aggiornato il 15 Giu. 2020 alle 17:36
111
Immagine di copertina

Asia Argento risponde a Morgan: “È un malato di mente e deve disintossicarsi”

Poche settimane fa, Morgan ha portato a galla nuovi dettagli circa la sua relazione con Asia Argento, spiegando all’Huffington Post che l’attrice era aggressiva, “mi faceva la guerra, mi picchiava durante il sonno, di notte mi trovavo i pugni in faccia. Mi ha conciato per le feste e si lamenta pure che non ci sono?”, rispondendo all’accusa di essere un padre assente. “Io ho sempre fatto quello che dovevo fare, sia economicamente che come presenza fisica, poi però portano via le figlie, si lamentano”, ha poi aggiunto Morgan.

A distanza di qualche settimana, Asia Argento è stata ospite di Live – Non è la D’Urso e ha risposto all’attacco. “Morgan è malato di mente e deve disintossicarsi, lasciandolo mi sono salvata”, ha dichiarato l’attrice, smentendo categoricamente quanto detto dall’ex compagno. “L’ho lasciato 14 anni fa, io e mia figlia siamo scappate dalle sue grinfie, lui è un matto, uno che fa una pagliacciata come quella di Sanremo è matto. Ha dei gravi problemi, deve disintossicarsi e ha sempre una specie di delirio narcisistico”.

“Dovrebbe farsi curare”, ha continuato Asia, “ma lontano dalle telecamere perché altrimenti alimentiamo la sua pazzia”.

Asia Argento e Morgan, il botta e risposta: cos’è successo?

Qualche settimana fa, il cantante – che quest’anno ha partecipato al Festival di Sanremo – aveva rilasciato un’intervista all’Huffington Post, dove ha parlato del suo ruolo di padre e di compagno, in particolare per Asia Argento, che l’ha spesso accusato di non essere presente come genitore. “Non ero presente? Ma ti credo! La madre era Asia Argento, ci mancherebbe”, ha spiegato Morgan durante l’intervista. “Mi faceva una guerra, mi picchiava durante il sonno, di notte mi trovavo i pugni in faccia. Mi ha conciato per le feste e si lamenta pure che non ci sono? Io ho sempre fatto quello che dovevo fare, sia economicamente che come presenza fisica, poi però portano via le figlie, si lamentano. C’è questo grande dominio della figura femminile ultimamente mascherata dietro la debolezza della donna, ma in realtà, la donna, ormai, ha instaurato un vero e proprio matriarcato, una cosa che non c’era mai stata. Adesso siamo finiti nel matriarcato”, ha precisato il cantante.

Leggi anche:

1. Morgan di nuovo nel tunnel della droga: “Mi serve una cura” / 2. Morgan rifiutato in quarantena: “La mia compagna si è negata”

3. Asia Argento in lacrime su Instagram: “Volete vedere il dolore? Ho bisogno di aiuto” / 4. “Harvey Weinstein ora è uno stupratore condannato”: le lacrime di Asia Argento sui social

111
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.