Me
HomeGossip

Arrestato per spaccio ex concorrente di Temptation Island: “Ero disperato, la mia fidanzata (sosia di Belen) guadagnava più di me”

Di Marta Vigneri
Pubblicato il 22 Lug. 2019 alle 08:51 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 02:13
Immagine di copertina

L’ex protagonista di Temptation Island Alessio Bruno è stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti mentre stava per vendere tre dosi a Roma, in Via Tiburtina, dopo diversi mesi di pedinamento da parte delle forze dell’ordine. Il volto noto della TV, diventato celebre grazie alla partecipazione all’edizione 2017 di Temptation Island insieme alla sua ex, è stato trovato con 20 grammi di cocaina, suddivisa in dosi e pronta per essere spacciata.

L’accusa nei confronti del 31enne, che svolgeva un’attività imprenditoriale a Roma, è quella di detenzione finalizzata allo spaccio.

Bruno nascondeva la sua attività da diverso tempo: si muoveva per la città alternando mezzi di trasporto per eludere l’intervento delle forze dell’ordine, ed era domiciliato presso una casa popolare occupata, non riconducibile alla sua persona. Era qui che depositava e trattava le sostanze prima dello spaccio, e sempre qui conservava i proventi che derivavano dall’attività illecita.

Durante la perquisizione nella casa popolare occupata sono stati trovati 5mila euro insieme ad altre sostanze stupefacenti e 23 dosi di cocaina, preparate per essere spacciate illegalmente.

L’ex protagonista del reality show di Canale 5 gestiva un negozio insieme a Valeria Bigella, la ex fidanzata con cui ha partecipato a Temptation Island. Dopo la rottura si era legato alla show girl Eleonora d’Alessandro, ex miss Universo Italia, considerata sosia di Belen, più piccola di lui di sei anni.

Processato in direttissima, Alessio Bruno è stato condannato a due anni e otto mesi di carcere e al pagamento di una multa di 14mila euro. Durante il processo, si sarebbe difeso dicendo che spacciava per mantenere uno stile di vita alto, ed essere al passo con le abitudini dispendiose della fidanzata d’Alessandro che, ancora coinvolta nello show business televisivo, guadagna molto più di lui.

Da circa un mese ho iniziato a spacciare perché la mia nuova fidanzata guadagna di più“, avrebbe dichiarato. Insomma, aveva iniziato un’attività illecita solo per non sentirsi da meno rispetto alla bellissima e pagatissima fidanzata, ma è finito in prigione.

Fino a questo momento, l’attuale fidanzata non ha commentato in pubblico quanto accaduto, e nemmeno la sua ex, Valeria Bigella.

L’ultima foto di Alessio Bruno e Eleonora d’Alessandro insieme su Instagram risale al 6 luglio 2019, quando i due erano in vacanza a Ibiza.

Temptation Island 2019: chi sono i tentatori della nuova edizione del programma estivo di Canale 5