Covid ultime 24h
casi +18.916
deceduti +280
tamponi +323.047
terapie intensive +22

Alba Parietti contro CasaPound per un ‘meme’ elettorale con la sua foto: “Vi denuncio”

Di Beatrice Tomasini
Pubblicato il 6 Mag. 2019 alle 15:02 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 02:50
0
Immagine di copertina
Credits: Instagram Alba Parietti

Alba Parietti è su tutte le furie per un vicenda dallo sfondo politico che la vede protagonista in questi giorni. Un candidato alle elezioni europee per CasaPound, Marco Racca, ha usato una sua foto per un ‘meme’ elettorale con la didascalia: “Lei non voterà così”.

È noto che la showgirl e opinionista tv non abbia simpatie per l’estrema destra, anzi, in diverse occasioni ha fatto presente di sentirsi una donna di sinistra. “Ti querelo”, è stata dunque la sua risposta alle provocazioni del candidato di CasaPound.

Non solo, la Parietti si è lungamente sfogata su Instagram per commentare l’episodio: “Non mi pento affatto di aver difeso il valore dell’antifascismo e se lei non leva la mia faccia dal suo schifosissimo post elettorale la querelo per diffamazione, per falso e mistificazione. Lei mi fa vomitare”.

Racca non ha fatto tardare la sua replica: “Oltre alla storia, sarebbe meglio che studi anche la diffamazione, non ho mica detto nulla di falso… A meno che non mi vota, ovviamente, se mi vota effettivamente l’ho diffamata. Si faccia una risata, Alba, ce ne ha già fatte fare tante da bravissima attrice e altrettante da opinionista storica e politica”.

Un botta e risposta che è andato avanti a lungo: “O lei leva questa schifezza di manifesto elettorale usando la mia faccia o io uso la sua e le faccio passare la voglia di fare lo spiritoso. La denuncio. Lei sta facendo un abuso vergognoso”.

La 57enne torinese ha spiegato a fondo sul suo profilo social la vicenda che la vede coinvolta: “Un signore di estrema destra mi ha utilizzato addirittura come post elettorale, facendomi insultare dai suoi elettori. Tutto questo per un’opinione ragionevole sancita dalla storia è confermata dalla nostra costituzione”.

Non solo, la Parietti ha anche lamentato una mancanza di appoggio da parte proprio della sinistra: “Tutto questo senza che nessuno dico nessuno della sinistra, o semplicemente nessuno di autorevole, abbia speso una sola parola a mia difesa. Questo mi fa impressione, questo mi fa paura. E a dire la verità io ho paura a esprimermi, ma per senso di giustizia, continuerò a farlo sola e libera come sempre. Quindi quando mi attaccate, cari odiatori, sappiate che attaccate come sempre e da sempre una donna sola e senza padrini ne padroni”.

Alba Parietti: “Sono attratta fisicamente da Andrea Camilleri. Lo sposerei”

“Sono un trans d’animo. Potrei sposare un gay”: Alba Parietti spiazza tutti e rivela un flirt segreto

Michela Murgia contro CasaPound: “Non lasceremo ai fascisti lo spazio fisico e simbolico del Salone del Libro”

Alba Parietti Casapound
Credits: Instagram Alba Parietti

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.