Aida Yespica: “Sono stata con una donna per un anno: un amore folle. La conoscete tutti”

Ai microfoni di un programma di Real Time la showgirl ha rilasciato una confessione bollente

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 10 Gen. 2020 alle 15:58 Aggiornato il 10 Gen. 2020 alle 15:59
1.7k
Immagine di copertina

Aida Yespica confessa il suo amore per una donna

Aida Yespica confessa di aver avuto una storia d’amore di un anno con una donna famosa, di cui non può rivelare l’identità proprio perché “troppo popolare”.

“L’ho amata per un anno”, ha confessato la modella a Rivelo, programma condotto da Lorella Boccia su Real Time

“Ho amato una donna, è stato un amore folle” ha dichiarato la showgirl venezuelana.

Stando alle sue dichiarazioni, il legame con la donna dall’identità misteriosa è stato clandestino e folle, così tanto che la modella non lo riviverebbe.

“È stato un errore. Adesso sono madre, non lo rifarei”, dice Yespica.

“Non posso dire chi è perché è un personaggio famoso. Sono stata molto male. È un personaggio che conosciamo tutti”, continua la showgirl schivando le domande della conduttrice sul nome della donna di cui è stata innamorata.

“È finita dopo un po’ perché mi sono resa conto che non ce la facevo più, non volevo stare male. È un personaggio troppo famoso e il nostro rapporto non si poteva tirare fuori. Poi ero piccola. L’ho rivista e ci abbiamo riso su. Non c’è più affinità”, ha confessato ancora Yespica nel corso dell’intervista.

“Ero piccola, non so se sarebbe andata avanti nel caso in cui lei non fosse stata popolare”

“È durata un anno. Ci sono state scene di gelosia, molto più che in una relazione con un uomo”, conclude.

Aida Yespica in passato è stata legata al calciatore Matteo Ferrari, da cui ha avuto un figlio, Aron, a Francesco Facchinetti a Geppy Lama e a Leonardo Gonzales.

Leggi anche:

Aida Yespica, lo spigliarello di “Nove settimane e mezzo” da Barbara D’Urso | VIDEO

1.7k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.