Covid ultime 24h
casi +16.079
deceduti +136
tamponi +170.392
terapie intensive +66

La street art che interagisce con l’ambiente

Dove noi vediamo un mattone o un semplice albero, questi artisti creano street art interattiva, per far riflettere o anche solo per divertire

Di TPI
Pubblicato il 9 Nov. 2015 alle 16:01
0

La street art di solito è realizzata per contrastare con l’ambiente che la circonda, con i suoi colori sgargianti e le forme stravaganti. Questi progetti, al contrario, sono stati realizzati per confondersi con l’ambiente, sfruttando gli elementi naturali già presenti, finendo per sembrare quasi tridimensionali.

La particolarità di queste opere sta nel fatto che ogni immagine è stata creata per essere inserita in un contesto specifico e, a volte, soltanto per un periodo di tempo limitato. Dove noi vediamo un mattone o una parete, questi artisti colgono un’opportunità per creare qualcosa che faccia riflettere o sorridere.

Oak Oak, Banksy e Ernesta Zacharevicius sono solo alcuni degli artisti che creano street art interattiva, ossia che interagisce direttamente con l’ambiente e talvolta anche con l’osservatore.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.