Covid ultime 24h
casi +19.143
deceduti +91
tamponi +182.032
terapie intensive +57

Spogliarsi degli abiti occidentali

La fotografa Joana Choumali ha chiesto a ragazze di origine africana di togliersi per un giorno i vestiti all'occidentale e indossare quelli tradizionali

Di TPI
Pubblicato il 23 Nov. 2015 alle 14:21
0

La fotografa della Costa d’Avorio Joana Choumali mescola nei suoi progetti arte e documentario, per riscoprire la propria cultura e la propria identità africana.

Per realizzare il progetto fotografico Reliants – resistenti – ha chiesto ad alcune donne di origine africana di togliersi per un giorno gli abiti occidentali che sono abituate a portare e immedesimarsi nelle loro madri e nonne, indossando i vestiti tipici della propria tradizione.

La fotografa ha voluto dimostrare che nonostante la modernità sembri a volte prendere il sopravvento, le origini di ognuno sono fondamentali e possono rimanere assopite, ma non essere estirpate.

Le donne che ritrae sembrano a perfetto agio in abiti e accessori che non le contraddistinguono direttamente, ma che richiamano una tradizione creata dai loro avi.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.