Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:44
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Al-Qaeda giura fedeltà al nuovo leader Taliban

Immagine di copertina

Ayman al-Zawahiri ha giurato fedeltà a Haibatullah Akhundzada che ha sostituito Mullah Akhtar Mansour ucciso da un raid americano in Pakistan

Il leader di al-Qaeda Ayman al-Zawahiri ha giurato fedeltà al nuovo leader dei Taliban afghani, che è stato nominato il mese scorso dopo che il suo predecessore è rimasto ucciso nel raid di un drone americano in Pakistan.

Haibatullah Akhundzada, giurista islamico braccio destro del precedente leader dei Taliban Mullah Akhtar Mansour, è stato eletto pochi giorni dopo la morte di Mansour.

“Come leader dell’organizzazione jihadista al-Qaeda dichiaro ancora una volta la mia fedeltà e estendo l’invito di Osama alla nazione dei musulmani di sostenere l’Emirato islamico”, ha dichiarato Zawahiri in un messaggio registrato.

Durante i loro anni al potere, dal 1996 al 2001, i Taliban hanno stabilito un Emirato islamico in Afghanistan e stanno attualmente combattendo per riguadagnare il controllo del paese.

Al-Qaeda è nata negli anni Ottanta per combattere l’occupazione sovietica dell’Afghanistan e durante il governo dei Taliban è cresciuta fino all’attacco dell’11 settembre, dopo il quale le forze americane hanno invaso l’Afghanistan rovesciando il regime dei Taliban e costringendo l’organizzazione alla clandestinità.

Zawahiri è diventato il leader di al-Qaeda dopo che il suo fondatore Osama bin Laden è stato ucciso da una squadra di Navy Seal americani in Pakistan nel 2011, ma da allora l’organizzazione ha perso terreno rispetto all’Isis e anche molti comandanti Taliban hanno scelto di sostenere l’Isis in Iraq e Siria.

Si ritiene che il militante estremista si nasconda da qualche parte lungo il confine afghano-pakistano, dove risiede sin dalla fine degli anni Novanta.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Minacce di morte a Megan Markle: cosa è successo alla moglie di Harry
Esteri / Genitori No vax bloccano l’operazione che può salvare la vita del figlio: “Non vogliamo sangue di vaccinati”
Esteri / Il leader ceceno Kadyrov risponde al Papa: “Vergognoso, è rimasto vittima della propaganda”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Minacce di morte a Megan Markle: cosa è successo alla moglie di Harry
Esteri / Genitori No vax bloccano l’operazione che può salvare la vita del figlio: “Non vogliamo sangue di vaccinati”
Esteri / Il leader ceceno Kadyrov risponde al Papa: “Vergognoso, è rimasto vittima della propaganda”
Esteri / Monaci positivi al test antidroga: chiuso un tempio buddhista
Esteri / Chi era la 16enne iraniana uccisa perché indossava un cappello da baseball al posto del velo
Esteri / Singapore, abrogata la legge che puniva sesso gay: risaliva all’epoca coloniale
Esteri / Per 11 giorni aggrappati al timone di una petroliera: tre migranti sopravvivono alla traversata dalla Nigeria alle Canarie
Esteri / L’allarme di Kiev: “Navi russe con 84 missili nel Mar Nero e nel Mediterraneo”
Esteri / Qatar, un alto dirigente ammette che i lavoratori morti per preparare i Mondiali sono stati “tra i 400 e i 500”
Esteri / “Diritti tutelati dalla legge”: la Cina si difende dalle accuse di repressione del dissenso per le politiche anti-Covid