Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 21:55
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Portogallo, muore di Coronavirus a 14 anni: è la vittima più giovane in Europa

Immagine di copertina
Vitor Godinho, 14 anni.

Un calciatore portoghese di 14 anni è la vittima più giovane di Coronavirus in Europa

Vitor Godinho, un ragazzino di 14 anni portoghese, è morto dopo avere contratto il Coronavirus domenica 29 marzo. L’adolescente è la più giovane vittima di Covid-19 registrata finora in Europa. Prima di lui il drammatico primato era della studentessa francese Julie Alliot, 16 anni. 

Il 14enne portoghese faceva molto sport ed era un giovane giocatore futsal del CCRMMaceda Cultural and Recreation Center, ma il Coronavirus non lo ha risparmiato. Vitor Godinho si è spento in un ospedale vicino Porto domenica 29 marzo. Il ragazzo era stato ricoverato sabato 28 perché presentava i sintomi tipici del Coronavirus, sottoposto al tampone era risultato positivo. Il giovane calciatore soffriva di psoriasi, un disturbo della pelle che a volte può influenzare il sistema immunitario.

Leggi anche: 1. Francia, muore di Coronavirus a 16 anni: è la vittima più giovane in Europa / 2. Usa, 17enne muore per Coronavirus: negato il ricovero perché non aveva l’assicurazione

3. ESCLUSIVO TPI: Una nota riservata dell’Iss rivela che il 2 marzo era stata chiesta la chiusura di Alzano Lombardo e Nembro. Cronaca di un’epidemia annunciata / 4. Coronavirus Anno Zero, quel 23 febbraio all’ospedale di Alzano Lombardo: così Bergamo è diventata il lazzaretto d’Italia

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel. La guida al voto
Esteri / Francia, candidato alle presidenziali attacca la Nutella: “Fa male ai bambini e all’ambiente”
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Canada, Trudeau perde la scommessa delle elezioni anticipate: liberali al governo senza maggioranza