Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 07:31
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Violenza psicologica tra le mura domestiche: in Scozia d’ora in poi è reato

Immagine di copertina

In Scozia è entrata in vigore una nuova legge, quella che punisce anche le violenze psicologiche come abusi domestici.

Il parlamento scozzese ha approvato la legge sull’abuso domestico a febbraio dello scorso anno, creando un reato specifico di abusi domestici. Questa norma è “rivoluzionaria” perché rende reato anche l’abuso psicologico domestico e il comportamento di controllo sul partner.

È già in vigore una legge rivolta a coloro che abusano psicologicamente ed emotivamente dei partner in Inghilterra e Galles. È entrata in vigore nel 2015, sotto il nome di Serious Crime Bill.

L’atto scozzese comprende non solo l’abuso fisico, ma anche il trattamento psicologico ed emotivo e il comportamento coercitivo e di controllo, in cui i molestatori isolano le loro vittime da amici e parenti o controllano le loro finanze, costringendoli alla dipendenza.

Questa legge punisce dunque i comportamenti violenti, minacciosi, intimidatori e di controllo che possono distruggere l’autonomia di una vittima e riconosce ulteriormente l’impatto negativo che l’abuso domestico può avere sui bambini.

L’atto impone inoltre ai tribunali di considerare l’imposizione di un ordine di non molestie a un trasgressore condannato per un reato di violenza già perpetrato, per proteggere la vittima da ulteriori abusi.

“La legge sull’abuso domestico rende assolutamente chiaro che il comportamento coercitivo e di controllo è un abuso interno e un crimine. Questo nuovo reato è un chiaro avvertimento per chi abusa che tutte le forme di abuso domestico sono criminali e che i perpetratori dovrebbero aspettarsi di affrontare le piene conseguenze del loro comportamento violento”, ha detto il segretario alla giustizia del governo scozzese Humza Yousaf.

 

> Ho picchiato la mia compagna per anni, ecco come ne sono uscito
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Se siete in questa chiamata siete licenziati”: manager dà il benservito a oltre 900 dipendenti su Zoom
Esteri / India, adolescente decapita la sorella con l’aiuto della madre
Esteri / Processo a Patrick Zaki: firmato ordine di scarcerazione in attesa dell’udienza del primo febbraio
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Se siete in questa chiamata siete licenziati”: manager dà il benservito a oltre 900 dipendenti su Zoom
Esteri / India, adolescente decapita la sorella con l’aiuto della madre
Esteri / Processo a Patrick Zaki: firmato ordine di scarcerazione in attesa dell’udienza del primo febbraio
Esteri / La foto di famiglia del deputato Usa tra albero di Natale e armi. È polemica
Esteri / Francia, scontri al primo comizio di Zemmour: il candidato di estrema destra afferrato al collo
Esteri / “La vaccinazione può proteggere da questo”, ospedale tedesco mostra tutti farmaci usati contro il Covid in terapia intensiva
Cronaca / Aung San Suu Kyi condannata a quattro anni di carcere
Esteri / Papa Francesco a Lesbo tra i richiedenti asilo: “Fermiamo questo naufragio di civiltà”
Esteri / Orrore in Germania, cinque morti in una casa: tre sono bambini
Esteri / Il canale della morte: il fotoreportage sulla strage nella Manica su TPI