Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 11:35
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Fare le cose da femmina

Immagine di copertina

Uno spot mostra come le donne siano spesso vittime del loro stesso pregiudizio

Arriva un momento in cui le donne smettono di sentirsi sicure di loro stesse. Un momento in cui cominciano a sentirsi inferiori agli uomini. In cui cominciano a credere, e di conseguenza a vivere, negli stereotipi che la società ha creato per loro.

Uno spot realizzato per l’azienda di prodotti per l’igiene intima femminile Always della multinazionale Procter & Gamble mostra lo stacco tra il prima e dopo di quel momento, ovvero l’arrivo della pubertà. 

Lo spot mostra due gruppi di ragazze – il primo di adolescenti, il secondo di bambine al di sotto dei dieci anni – cui è stato chiesto di mimare delle azioni da femmina. Più sono grandi le ragazze, più le loro azioni sono cariche di pregiudizio di genere.

Quando viene chiesto loro di correre da femmina, corrono senza energia, gesticolando a vuoto. Se viene chiesto loro di lanciare da femmina, lanciano senza forza, con fare disinteressato. “Lotta da femmina“, e loro mimano schiaffi e fingono di tirarsi i capelli. 

Con la campagna #LikeAGirl, Always ha intenzione di incoraggiare le ragazze a essere loro stesse e rimanere coerenti crescendo, continuando a credere che correre da femmina significhi “correre più veloce che puoi”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Colpo di Stato in Sudan: arrestati il capo del governo Hamdok e altri ministri
Esteri / Boom di contagi nel Regno Unito, il governo corre ai ripari e apre al Green Pass
Esteri / Colombia, catturato il narcotrafficante Otoniel. Il presidente Duque: "È il colpo del secolo"
Ti potrebbe interessare
Esteri / Colpo di Stato in Sudan: arrestati il capo del governo Hamdok e altri ministri
Esteri / Boom di contagi nel Regno Unito, il governo corre ai ripari e apre al Green Pass
Esteri / Colombia, catturato il narcotrafficante Otoniel. Il presidente Duque: "È il colpo del secolo"
Esteri / Erdogan espelle 10 ambasciatori occidentali tra cui Usa e Francia
Esteri / I vincitori del Wildlife Photographer of the Year 2021
Esteri / Un sistema progettato per evitare la tirannia della maggioranza ha creato la tirannia della minoranza
Esteri / Senatore eletto coi brogli. Ma neanche ora che è stato scoperto dovrà restituire un euro
Esteri / Esercito Europeo: cos’è, come funziona e chi ne fa parte
Esteri / Scudo spaziale, battaglione da 5.000 unità, cooperazione con la Nato: come sarà l’esercito europeo
Esteri / Dalla Polonia al Brasile: le notizie dal mondo di questa settimana