Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:55
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Il vicepresidente del gruppo Samsung potrebbe essere arrestato

Immagine di copertina

Il procuratore speciale che si occupa dello scandalo sulla corruzione che ha investito la presidente Park Geun-hye ha chiesto il fermo di Lee Jae-yong

Il procuratore speciale sudcoreano che si occupa dell’inchiesta sulla corruzione che coinvolge la presidente Park Geun-hye ha reso noto martedì 14 febbraio 2017 che chiederà alla magistratura di spiccare un mandato d’arresto nei confronti del vice presidente del gruppo Samsung Lee Jae-yong, noto anche come Jay Y. Lee. Un secondo mandato potrebbe essere richiesto nei confronti di Park Sang-jin, presidente della Samsung Electronics Co. Ltd. Non è chiaro quali siano nello specifico i capi d’imputazione.

Park, 64 anni, è stata travolta da gravi accuse circa le presunte ingerenze esercitate dall’amica Choi Soon-sil sugli affari di stato, ma ha sempre negato ogni coinvolgimento. Lo scandalo ha portato nelle piazze sudcoreane centinaia di migliaia di dimostranti. Il parlamento ha votato l’impeachment il 9 dicembre scorso. La Corte costituzionale ha sei mesi di tempo dal voto parlamentare per decidere se confermare o ribaltare la messa in stato di accusa.

Park, il cui padre ha governato la Corea del Sud per 18 anni dopo il colpo di stato del 1961, potrebbe diventare il primo presidente sudcoreano democraticamente eletto a essere rimosso dal proprio incarico.

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

Ti potrebbe interessare
Esteri / Anche l’Economist volta le spalle a Draghi: “La sua candidatura al Quirinale un male per l’Italia e l’Europa”
Esteri / Un uomo è sopravvissuto dopo aver viaggiato per 10 ore nel carrello di un aereo partito dal Sudafrica
Esteri / Usa ordinano alle famiglie dei diplomatici di lasciare l’Ucraina. Sconsigliano viaggi anche in Russia
Ti potrebbe interessare
Esteri / Anche l’Economist volta le spalle a Draghi: “La sua candidatura al Quirinale un male per l’Italia e l’Europa”
Esteri / Un uomo è sopravvissuto dopo aver viaggiato per 10 ore nel carrello di un aereo partito dal Sudafrica
Esteri / Usa ordinano alle famiglie dei diplomatici di lasciare l’Ucraina. Sconsigliano viaggi anche in Russia
Esteri / Usa, rifiuta di indossare una mascherina in volo e si abbassa i pantaloni: 29enne rischia fino a 20 anni
Esteri / Tonga, un uomo è sopravvissuto 27 ore in mare dopo lo tsunami
Esteri / Olanda: “Pronti a fornire supporto militare all’Ucraina”
Esteri / L’Ue ristabilisce una “presenza minima” in Afghanistan: “Ma non riconosciamo i talebani”
Esteri / L’Ucraina accusa la Russia: “Ha aumentato le forniture militari a separatisti”
Esteri / L’Austria approva l’obbligo vaccinale: è il primo Paese in Europa
Esteri / Dopo un anno di presidenza Biden la rotta migratoria Messico-Usa è ancora un inferno: la denuncia di Msf