Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:24
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Il vicepresidente del gruppo Samsung potrebbe essere arrestato

Immagine di copertina

Il procuratore speciale che si occupa dello scandalo sulla corruzione che ha investito la presidente Park Geun-hye ha chiesto il fermo di Lee Jae-yong

Il procuratore speciale sudcoreano che si occupa dell’inchiesta sulla corruzione che coinvolge la presidente Park Geun-hye ha reso noto martedì 14 febbraio 2017 che chiederà alla magistratura di spiccare un mandato d’arresto nei confronti del vice presidente del gruppo Samsung Lee Jae-yong, noto anche come Jay Y. Lee. Un secondo mandato potrebbe essere richiesto nei confronti di Park Sang-jin, presidente della Samsung Electronics Co. Ltd. Non è chiaro quali siano nello specifico i capi d’imputazione.

Park, 64 anni, è stata travolta da gravi accuse circa le presunte ingerenze esercitate dall’amica Choi Soon-sil sugli affari di stato, ma ha sempre negato ogni coinvolgimento. Lo scandalo ha portato nelle piazze sudcoreane centinaia di migliaia di dimostranti. Il parlamento ha votato l’impeachment il 9 dicembre scorso. La Corte costituzionale ha sei mesi di tempo dal voto parlamentare per decidere se confermare o ribaltare la messa in stato di accusa.

Park, il cui padre ha governato la Corea del Sud per 18 anni dopo il colpo di stato del 1961, potrebbe diventare il primo presidente sudcoreano democraticamente eletto a essere rimosso dal proprio incarico.

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

Ti potrebbe interessare
Esteri / San Marino, raggiunta l’immunità di gregge (con lo Sputnik)
Esteri / Cade da una gru durante un video in diretta: morta a 23 anni la star di TikTok Xiao Qiumei
Esteri / Ora Bezos vuole la Luna: proposto alla Nasa lo sviluppo di un lander lunare
Ti potrebbe interessare
Esteri / San Marino, raggiunta l’immunità di gregge (con lo Sputnik)
Esteri / Cade da una gru durante un video in diretta: morta a 23 anni la star di TikTok Xiao Qiumei
Esteri / Ora Bezos vuole la Luna: proposto alla Nasa lo sviluppo di un lander lunare
Esteri / Leverkusen, esplosione in un impianto chimico: almeno un morto. Le autorità: "Non uscite e tenete porte e finestre chiuse"
Ambiente / Il ceo di Philip Morris: “Favorevole al divieto totale di fumo entro il 2030”
Esteri / Costretti a vivere tra le macerie: le vite spezzate dei bambini a Raqqa
Esteri / Gelati e software spia: il boicottaggio di Ben & Jerry’s e il caso Pegasus rivelano l’ambiguità di Israele sui territori occupati
Esteri / In Indonesia oltre 100 bambini a settimana muoiono di Covid
Esteri / Tunisia, il presidente Saied assume i pieni poteri: licenzia il premier e sospende il Parlamento
Esteri / Pizza per l’Italia e Chernobyl per l’Ucraina: la gaffe della tv sudcoreana alle Olimpiadi di Tokyo